Utente 846XXX
Buongiorno,
Ho 25 anni denti e i del giudizio dx e sx dell'arcata inferiore stanno spuntando senza problemi (a parte una minima infiammazione gengivale, direi di prassi) ma il mio dentista è deciso ad estrarli, con mio dispiacere perchè a quanto pare sono gli unici denti sani che mi rimangono, sono dritti ed (non so ancora per quanto) esenti da carie... Ora, probabilmente per l'intervento dovrò assumere degli antibiotici di profilassi preoperatoria... siccome mi sembra di aver capito che ogniuno ha la metodica preferita, quali sono gli antibiotici e la posologia ideali per questa operazione? Ne sono alquanto terrorizzata, non per il dolore nè per il gonfiore, ma per quanto riguarda una eventuale complicanza infettiva. visto che non sono nuova a questo tipo di complicanze e ne ho visto i purtroppo devastanti risultati su mia madre, perdita dei denti e parodonto sbriciolato compreso. ed eventualmente quale sarebbe la terapia antibiotica postt intervento?

Grazie per la cortese attenzione
Laura

[#1]  
56390

Cancellato nel 2011
gentile paziente,
semplicemente le consiglio di non togliere i denti del giudizio se non si presenta la necessità come per esempio dolore, gonfiore, eventuali complicanze per il dente che lo precede, trattamento ortodontico, tasche parodontali ecc.ecc

distini saluti.

[#2]  
Dr. Angelo Rossi

24% attività
0% attualità
12% socialità
NOVATE MILANESE (MI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
La copertura antibiotica e antidolorifica che le prescriverà il suo dentista servono a migliorare e velocizzare le sue condizioni dopo l'estrazione. Lei è perfettamete in salute e sarebbe ingrado di guarire da una estrazione anche senza l'uso di farmaci cioè che canbia in questo caso è la velocità con cui si riesce ad ottenere la caampleta guarigione. Io normalemnte faccio eseguire una copertura antibiotica e antidolorifica per l'estrazionedi un dente del giudizio inferiore.
Saluti
Dr. Angelo Rossi

dott.angelo.rossi@gmail.com

[#3]  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Al di là dei motivi per cui il collega decide di estrarre i suoi ottavi, se l'estrazione non è chirurgica (apertura di lembo, osteotomia e suture),non vedo nessun motivo logico nell'utilizzare una premedicazione, soprattutto la copertura antibiotica. se l'ha fatto è perchè molto probabilmente ritiene che le estrazioni siano chirurgiche.
Saluti
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#4] dopo  
Utente 846XXX

Grazie gentilissimi,

in attesa della panoramica che chiarirà la situazione e il tipo di intervento, continuo a dedicarmi alle mie povere gengive.

un saluto e buon lavoro.