Utente 499XXX
Buon pomeriggio, volevo porle un quesito, ho una carie su il molare in alto della bocca, la carie ad occhio non riesco a vederla ma con lo stuzzicadenti riesco a sentirla e sembra profonda. Attualmente non avendo un lavoro ben retribuito, ho un lavoro a chiamata e mi stanno chiamando attualmente 1 volta al mese, non riesco ad andare dal dentista a curarla, i miei genitori d'altronde non riescono a darmi una mano economicamente. Quel dente , riuscendolo a fotografare, è diventato praticamente tutto nero. Nella mia bocca sono consapevole di avere delle carie e attualmente quella è la più grossa. Volevo chiederle, siccome che a dicembre andrò a trovare il mio ragazzo con l'aereo, nella città in cui vive, il viaggio durerà un'ora, potrei risentirne? Potrei avere dei problemi ai denti? Lo chiedo perchè non sono mai salita sopra ad un aereo e la cosa mi preoccupa parecchio.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Non aspetterei fino a Dicembre,le carie potrebbero diventare pulpiti e il viaggio in aereo potrebbe esacerbare l'eventuale sintomatologia dolorosa.Sappia che la terapia conservativa viene effettuata dalle ASL previo pagamento del solo ticket,provi nella sua ASL di residenza.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 499XXX

Salve dottore, grazie per la risposta, volevo porle un altra domanda, siccome che avevo sentito che per chiedere alla Asl bisognava avere un reddito inferiore a 5000 euro, io che vivo con i miei genitori , guardano il loro reddito che è superiore a tale cifra, in caso, cosa dovrei fare? I miei genitori non vivono bene economicamente, hanno un affitto alto da pagare e delle spese molto care vivendo a 3 chilometri dalla citta.

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Per cure mediche gratuite si deve informare presso la ASL in cui risiede,per le fasce deboli il reddito aggiornato deve essere inferiore agli 8000 euro,mentre per cure non gratuite,visto che pagherebbe il ticket non vedo problemi,semmai i tempi di attesa lunghi.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 499XXX

Si ma purtroppo dottore, il volo era già stato pagato dal mio ragazzo, non posso aspettare troppo tempo di attesa

[#5] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Mali estremi, estremi rimedi, porti con sé un antidolorifico, non succede nulla di grave, si tratta di comune mal di denti.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#6] dopo  
Utente 499XXX

Dottore, sono stata in odontiatria del mio ospedale per prendere appuntamento per far controllare i miei denti e mi hanno dato appuntamento a Maggio 2018 e io parto a dicembre, cosi ho chiesto che se ci fosse stato qualche dolore se potevo venire prima e la segretaria mi ha detto di si. Come funziona la visita di un dentista in una struttura pubblica? Cioè se io vengo un giorno col male ai denti, tipo ascesso, posso saltare la fila che ho davanti e farmi curare i denti? E nel caso parto con ancora le carie, sono una persona che soffre molto il dolore, esiste un antibiotico da prendere che affioli il dolore?

[#7] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
L'unica soluzione è il Pronto Soccorso Odontoiatrico in caso di urgenza.Per il volo porti con sé antibiotico ed antidolorifico che si farà prescrivere dal medico curante.

Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#8] dopo  
Utente 499XXX

Se dovessi arrivare al pronto soccorso in caso di urgenza, quanto mi faranno pagare il ticket? e una volta in volo, che tipo di antibiotico dovrò prendere?. Io sono perennemente preoccupata di questa cosa.

[#9] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
In urgenza non paga nulla.Si faccia prescrivere un antibiotico ad ampio spettro dal medico curante,a cui non sia allergica, dato che solo il sanitario predetto è a conoscenza di eventuali sue idiosincrasie.
Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#10] dopo  
Utente 499XXX

Sono appena andata a sentire e la segretaria mi ha detto che devo pagare il ticket . La mia paura e che essendomi appena trasferita, e avendo visto davvero poco il mio nuovo medico curante, che lui sappia poco di me .

[#11] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Faccia riferimento al medico curante per tutte le informazioni sanitare necessarie .Il ticket è possibile in base al codice di accesso al P.S.Per l'antibiotico veda se è allergica o meno all'associazione amoxicillina + ac.clavulanico.
Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#12] dopo  
Utente 499XXX

Grazie mille Dottore per le sue esaustive risposte .