Utente 163XXX
Salve dr ho 28 anni. Da una panoramica e rx endorale mi è risultato l incisivo centrale senza canale cioè il canale era chiuso. In più non avvertivo sensibilità Facendo il test della vitalità su questo dente. Che ne pensa??

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Spesso ci troviamo di fronte a canali "atresici",che per varie cause,anche e soprattutto traumatiche,risultano "chiusi".
Questo processo di deposizione di tessuto calcifico viene operato da cellule facenti parte, dal punto di vista istologico, dell’organo della polpa. Questo materiale duro porta alla graduale obliterazione dello spazio canalare, parzialmente o completamente.Pertanto in caso di terapia endodontica risulta molto difficile poter effettuare la strumentazione canalare.L’assenza di risposta al cold test potrebbe essere dovuta o ad uno stato di necrosi pulpare, oppure alla presenza di sclerosi pulpare con conseguente atrofia della polpa stessa.





Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 163XXX

Si infatti era chiuso risultava calcificato dalla rx , il dentista non è riuscito a trovare il canale per poter provare una terapia canalare. Comunque mi ha detto che essendo chiuso questo canale non Usciranno ascessi è d'accordo lei??? .. in realtà sono già 3 anni che si è scoperta scoperta questa situazione, volevo fare chiarezza con il suo parere. Il dente è stabile ogni tanto Da un mini fastidio sopportabile se vi sbatto...

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Se non vi sono indicazioni ad un trattamento endodontico,verosimilmente legato ad un pregresso trauma(complicanze apico-radicolari),il dente può tranquillamente rimanere così com'è.
Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 163XXX

Capisco, quindi anche se il dente ha una necrosi polpare, siccome il canale è chiuso ed calcificato. Non dovrei rischiare che mi arrivano infezioni all'apice giusto?

[#5] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Teoricamente avrà avuto un evento traumatico.Il dente non è più vitale,anche se andrebbero eseguiti oltre test termici anche test elettrici.Se l'obliterazione canalare è completa e finora non vi sono state infezioni apicali,il dente va solo monitorato.Se incompleta potrebbero esserci problemi futuri.E' necessario che si chiarisca meglio con il suo Dentista che è a conoscenza del caso e dell'anamnesi clinica.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#6] dopo  
Utente 163XXX

Guardi è stata fatta un po' di confusione dal dentista. Perché penso che non c'era bisogno di un tentativo canalare dato che il canale è chiuso probabilmente dal solo trauma e non ce necrosi. L'Obliterazione del canale era completa. Il dentista comunque aveva tentato di trovare un varco per pulire questo canale ma con insuccesso, allora prima di riotturare il dente vi ha messo una pasta gialla dalla funzione antibatterica che non ricordo il nome , aveva un odore non buono. La messo apposta così questa pasta distruggeva nel caso ci fosse. qualcosa da pulire , Ho notato Questo dente mi può dare fastidio un pochino se vi sbatto sopra col dito..

[#7] dopo  
Utente 163XXX

Gentile dr le ho inviato una mail

[#8] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Non ho idea del perché le sia stato fatto un tentativo di devitalizzazione in assenza di sintomi.Il fastidio alla percussione può sottendere anche un problema parodontale o al limite un precontatto.Le consiglio di sentire un secondo parere per una corretta chiave di lettura.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#9] dopo  
Utente 163XXX

Certo valuterò un secondo parere. Un'ultima domanda dottore, il fatto del fastidio al dente alla percussione , può Anche essere dovuto al fatto per via della situazione del canale atresico?

[#10] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
".....il fatto del fastidio al dente alla percussione , può Anche essere dovuto al fatto per via della situazione del canale atresico?..."

NO


Comunque nella mail che mi ha invitato nn si aprono gli allegati.

Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#11] dopo  
Utente 163XXX

Ok allora spero che dia quel fastidio per via del dente morto ... non so per i suoi gas interni.. ho riprovato a mandare la mail