Utente 435XXX
Salve mi chiamo Manuel e non sono qui a scrivervi la mia triste esperienza degli ultimi 3 mesi nella speranza che mi che mi consigliate cosa fare:


1. Circa 10 anni fa ho devitalizzato per carie il 27 e 28molare sx superiore.

2. Mi rivolgo a il mio dentista di fiducia per un fastidio in quella zona.

3. Eseguo una radiografia e una tac, quest’ultima rivela una ciste al 28 e una infezione periapicale alla radice quella in mezzo delle 3 del dente 27

4. Eseguiamo l’estrazione del 28

5. Dopo 10 gg,decide di fare una curettage a cielo aperto del 27 perché dice che il dente si può salvare quindi basta pulire tutto e aspettare che si formi un poco di osso nella zona, ( dice che sono fortunato ho radici lunghe e ho 30 anni)

Continuo ad avere male per settimane e lei mi dice di essere paziente altrimenti dovrà estrarlo, perdo la fiducia e mi rivolgo a un altro dentista, il quale con una radiografia mi dice che il precedente dentista mi ha tranciato una radice del 27 con una fresa probabilmente per estrarre il 28 e mi ha lasciato un pezzo di dente nella zona di estrazione del 28,
Questo dottore mi propone una apicectomia della radice in mezzo del 27 e una rizectomia della radice tranciata a metà (quindi il dente rimane con una radice e mezzo) e di ripulire il sito della estrazione del 28 in cui lui da una radiografia afferma di aver visto un frammento di osso,
Eseguo tutte queste cose e ora a distanza di 10 giorni il dente mi da ancora fastidio
, lui mi ha detto che avevo un bel buco e bisogna aspettare, però il fastidio è simile a quello passato.
Vi scrivo perché sono piuttosto arrabbiato e Deluso e non so cosa fare ho speso un sacco di soldi e non ho avuto risultati, ma il vero problema è che dovrò recarmi in Perù per motivi di lavoro per 90 giorni a fine gennaio, secondo voi cosa dovrei fare? Lo so che non è una situazione semplice ma chiedo un consiglio su come muovermi, grazie per le eventuali risposte.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, il mio parere è che c'è stato il grosso errore, quello di non mettere in comunicazione tra di loro i due Odontoiatri. Commentare l'operato altrui senza conoscere il parere del collega, non ha molto significato. Ora che la frittata è fatta e che deve partire per paesi extracomunitari forse è bene, perdere anche quel residuo, che non da grandi certezze.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 435XXX

Egregio dottore la ringrazio della pronta risposta,
concordo con lei riguardo al fatto che c'è stato una mancanza di comunicazione.
Riguardo alla mia situazione quando scrive: forse è bene, perdere anche quel residuo che non da grandi certezze, intende che è consigliabile programmare l'estrazione del dente corretto?

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
I vecchi dicevano, via il dente via il male. Qui abbiamo mezzo dente ammalato e zoppicante, forse l'eutanasia fa sentire meno dolore, vista la partenza imminente verso zone lontane. Chiaramente questo é il mio parere a distanza, poi la vera decisione spetta al suo Odontoiatra.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/