Utente 199XXX
Buonasera, vi scrivo perché la mia dentista riaprirà solo dopo il 15 gennaio e sono molto sconfortata e preoccupata...sono una donna di 35 anni e ho spesso problemi ai denti; quando avevo 17 anni subii 3 devitalizzazioni nel giro di un mese a 3 molari per carie interne e poi ricostruiti senza corona per motivi economici. Circa un anno fa dato che cominciai ad accusare problemi gengivali a causa di queste ricostruzioni provvisorie e alla disponibilità della dentista a rateizzare i costi ho fatto panoramica di controllo per procedere all'impianto di corone. Molare inferiore sinistro fatto, molare superiore sottoposto a curettage a cielo aperto per infezione ed ora in attesa di corona che farò a fine gennaio e ora arrivo all'ultimo molare inferiore destro sottoposto ad apicectomia un mese fa per granuloma e grossa infezione. Da controllo sembra guarito bene anche se avverto ancora fastidio a toccarlo e l'osso, passatemi il termine, un po bombato. Devo fare lastra di controllo fra 9 mesi.Fra questo molare in attesa di corona, sempre che non recidivi, e l'altro molare per cui vi scrivo c'è spazio nel senso che quando passo il filo, il filo balla all'interno e devo passarlo più volte per pulirlo bene dagli avanzi di cibo e sento quasi come un gradino fra dente e gengiva non so come spiegarmi...l'altro ieri dopo una di queste pulizie il dente sano accanto a quello che ha subito apicectomia ha cominciato ad essere indolenzito e a farmi male se stringo i denti e lo avverto come alto e so che non è un buon segno...mi é capitato anche un paio di mesi fa poi in un paio di giorni con spennellature di piralvex pian piano è sparito.Il dente è in apparenza sano e non noto niente inoltre un mese fa ho fatto pulizia completa e la dentista mi ha controllato e non ha trovato nulla...da cosa può dipendere secondo voi questo dolore e sensazione di altezza? Grazie per l'attenzione e scusate per la lunghezza del consulto ma sono stanca di questi dolori...!

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Se lo spazio interdentale è largo significa che manca il punto di contatto e va rifatta
l'otturazione,altrimenti si infiltra il cibo e si crea una infiammazione gengivale.
La sensazione di "molare alto" può dipendere o da una ricostruzione alta o debordante,oppure dalla presenza di una periodontite apicale cronica o da un problema endoperio.Inoltre sarebbe utile valutare bene la zona operata con una rx endorale (se ne ha una post-apicectomia può inviarmela via mail all'indirizzo dello studio) Purtroppo a distanza senza poterla visitare ed avere report clinici è impossibile aggiungere altro.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 199XXX

Grazie dottore per avermi risposto, l'otturazione dovrà essere sostituita da corona se il granuloma non si ripresentarà, quella provvisoria attuale che ho da alcuni anni non è alta. Al momento non ho lastre del postoperatorio.per quanto riguarda gli altri termini che ha usato sarebbero stati visibili dalla panoramica? Grazie

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
No, bisogna escludere con una banale lastrina post apicectomia che non vi siano problemi infiammatori al dente vicino,pregressi, o consequenziali all'intervento.Non le resta che attendere la riapertura della Collega,alla quale farei un colpo di telefono per riferirle la sintomatologia.


Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 199XXX

Grazie dottore.