Utente 399XXX
Buongiorno,mi rivolgo a voi perchè non so più a chi rivolgermi.
È da più di un anno che ho costantemente una patina bianca spessa sulla lingua,che viene via sfregando,a volte granulosa,e che puzza(mio marito dice che il mio alito sa di vecchio!).La patina si trova soprattutto verso il fondo della lingua,ed è proprio consistente! Una volta pulita la lingua,nel giro di due giorni è come prima. Finora tutti i dottori non hanno dato peso al mio problema,e non lo farei nemmeno io se non fosse che questa patina mi creasse alitosi! L'unico rimedio che ho trovato,da sola,è usare un colluttorio com coorexidina allo 0,2, lo uso qualche giorno,la lingua torna rosa e l'alito non puzza! Ma quando lo smetto,dopo qualche giorno la situazione è come prima!
Vorrei aggiungere che ho la sensazione di avere catarro nella gola.
Sono stata dall'otorino,il quale non ha trovato catarro e mi ha indirizzata da un gastroenterologo.
Ho fatto una gastroscopia dove è risultata una piccola ernia da scivolamento con un leggero reflusso,mi sono stati prescritti probiotici e pantoprazolo se non erro,ma la situazione non è cambiata. Anche il gastroenterologo non ha dato importanza alla mia lingua.
Ora mi chiedo: se la patina va via solo con clorexidina(meno dello 0,2 non è servita a niente),può essere che sia un problema non legato al reflusso?
Credo di avere una buona igiene dentale,faccio pulizia una volta l'anno,lavo i denti 2 volte al giorno,non ho carie.
Attendo un vostro parere.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, ma suo marito ha un bell'alito profumato in tutti i momenti? Non conosco l'odore dell'alito dell'anziano! Un esperimento potrebbe essere quello di bendare suo marito e metterlo di fronte una decina di persone di età diversa, per vedere se riconosce il soggetto anziano. Il suo caso può essere risolto con una visita dal corretto specialista, che è l'odontoiatra che si occupa di patologia orale, che forse non conosce l'odore dell'alito dell'anziano, ma conosce tutte le patologie della lingua e come curarle.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 399XXX

Per la fortuna di mio marito,lui ha davvero raramente l'alito pesante.
Il fatto è che la patina della mia lingua puzza davvero,e se provo a leccare l'interno polso(così avevo letto di fare),la puzza c'è davvero.
Comunque la mia insicurezza era che un odontoiatra si occupasse anche di lingua.

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Le confermo che lo specialista del cavo orale compresa la lingua è l'odontoiatra che si occupa di patologia orale. Con probabilità la patina della sua lingua non è fisiologica, per cui occorre visita con accertamenti diagnostici. le consiglio di abbandonare la clorexedina almeno una settimana prima della visita e di presentarsi con i denti puliti, ma senza l'utilizzo di dentifrici.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/