Utente 873XXX
Buongiorno. Da circa un mese, dopo un attacco di sinusite con febbre, curato con aerosol, ho iniziato ad avere problemi in bocca. Per la precisione una sera ho avvertito delle fitte sulla gengiva superiore in corrispondenza dell'incisivo centrale. Non ho dato molta importanza, ma dopo qualche giorno mi sono ritrovata con tutte le gengive gonfie e rosse, palato gonfio e macchie rosse all'interno della bocca. Mi sono rivolta al mio dentista il quale ha diagnosticato una stomatite virale, mi ha prescritto una settimana di Frozen mattina e sera
,poi sospensione controllo. Al controllo mi ridato per due settimane un collutorio a base di clorexidina per due settimane. Ne è trascorsa una, ma il problema è ancora persistente.......con l'aggiunta di una lingua marrone...domanda: devo fare altre indagini?possibile che ci voglia tanto tempo per una stomatite virale? Grazie a tutti.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, forse c'è un po'di confusione, perché non conosco preparazione farmacologica denominata Frozen, forse si tratta di Froben. Inoltre le forme virali non vengono curate con antibatterici come la clorexedina, per cui ritorni dal suo Odontoiatra e si faccia mettere per iscritto la corretta diagnosi e i corretti nomi delle cure, che poi ne riparliamo.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 873XXX

Gentile dr. Grazie per la risposta, purtroppo il correttore ha cambiato Froben in Frozen ..ovviamente è Froben.
Nello specifico il dr mi ha prescritto successivamente: g.u.m paroex azione intensiva per due volte al g. E per 15 gg.sostenendo di trovarsi di fronte ad una stomatite virale e che la sua guarigione sarebbe stata lunga.
Purtroppo è già trascorsa la prima settimana di clorexidina e 3 dall'inizio di questa sintomatologia e non vedo netti miglioramenti.

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
C'è qualcosa di poco chiaro tra diagnosi e cura, si faccia scrivere la diagnosi e la cura che poi possiamo chiarire l'argomento.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente 873XXX

Mi scusi dottore, le ribadisco che quella è la cura che mi ha prescritto così pure la diagnosi. Altro non saprei dirle...le chiedo solo un parere su come muovermi se farmi prescrivere ulteriori indagini o che fare visto che le ho comunque descritto i sintomi. Grazie

[#5] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Diagnosi e cura vanno poco d'accordo, c'è da chiarire il perché? Per questo dubito che ci sia stata qualche incomprensione tra lei e l'odontoiatra, ritorni e si faccia rilasciare il tutto per iscritto, evitando possibilità di errore. Non è raro che i pazienti raccontano una versione e poi quando sento il parere del collega trovo discrepanze. Altri accertamenti o cure non supportate da un corretto sospetto diagnostico non sono indicate.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/