Utente 444XXX
Gentili dottori,
Mi piacerebbe provare a sbiancare i miei denti, che purtroppo hanno un colorito giallastro e qualche macchia.
Ho pensato di usare un metodo casalingo, ossia il comune bicarbonato che si usa anche in cucina.
Purtroppo però ho letto sul web vari "consigli". Da chi dice di diluirlo e usarlo come un collutorio a chi consiglia di spazzolarsi i denti con una pasta di succo di limone e bicarbonato, come fosse dentifricio. C"è addirittura chi consiglia di aggiungere acqua ossigenata. Chi dice di usarlo ogni giorno e chi solo una volta alla settimana.
Insomma, io credo che potrebbe essere sicuramente utile, se usato nel modo corretto, altrimenti si rischia di rovinare lo smalto dei denti.
Potreste aiutarmi a capire come usarlo correttamente senza fare danni?
Vi ringrazio del tempo che vorrete dedicarmi

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, occorre una diagnosi della discromia dentale altrimenti il rischio di far danni esiste. La corona dentale è composta da uno strato di smalto di colore bianco perlaceo e sottostante strato di dentina di colore giallognolo; l'azione del bicarbonato è abrasiva e il suo utilizzo, potrebbe portare a galla il colore giallognolo sottostante. Per questo le consiglio una visita presso un odontoiatra che si occupa di estetica dentale.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 444XXX

Gentile dott. Ruffoni,
La ringrazio della risposta. Se il problema fosse effettivamente un assottigliamento dello smalto (questo ho capito dalla sua risposta), che cosa si potrebbe fare?

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Le cure non possono e non devono essere prescritte via internet. Richieda una visita con diagnosi della discromia con relative cure
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/