Utente 168XXX
Ho subito circa 5-6 anni fa estrazione dente del giudizio inferiore sx parzialmente incluso e ho messo capsula al molare vicino. L'operazione è andata bene ma è stata un po' lunga in quanto il dente è stato rimosso g
con difficoltà, dopo un'ora e mezzo circa lo hanno spezzato in più parti e finalmente hanno risolto. Ho avuto un post-operazione tranquillo. Da allora però nella zona dell'osso corrispondente a dove era collocato il dente ho sempre infiammazione. E non solo alla gengiva ma a tutta la zona circostante. Inizia con una specie di mal di gola, ma solo da quella parte, poi un certo dolore a gengiva e osso, a volte mi è gonfiato un linfonodo vicino, stasera oltre all'infiammazione in bocca ho pure dolore all'orecchio. Questo stato dura in genere qualche giorno, quasi sempre senza febbre o con minime alterazioni, poi regredisce e torna fuori dopo qualche settimana. Il medico mi ha detto che forse è il dente di sopra che fa infiammare la gengiva, ma a me pare che l'infiammazione sia molto più estesa. Il dentista mi ha fatto fare una lastra al singolo dente incapsulato temendo che potesse esserci un problema lì, ma pare di no. Non mi hanno prescritto altro se non, per sicurezza, visto il gonfiore passeggero del linfonodo, una eco alle ghiandole salivari (che non ho eseguito per adesso). Io ho sempre questa infiammazione perenne che a volte è più o meno silente, altre volte diventa molto fastidiosa. Negli ultimi tempi la faringite è diventata cronica ma da quel lato sto sempre peggio, dall'altro non ho mai disturbi. Ho avuto 4 volte tonsillite curata con antibiotici. E ho sempre forte stanchezza.
Vi chiedo se può esserci un collegamento con l'estrazione, non so più cosa pensare. È possibile che ci sia qualcosa, che ne so, all'osso... che causa questo stato di disagio perenne sempre nello stesso punto? Quali esami dovrei fare per escludere totalmente questo aspetto e concentrarmi su altro? Ho fatto anche visita OLR ma a parte la faringite cronica non è emerso nulla.
Grazie

[#1]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
È stata eseguita una panoramica della zona o eventualmente una tc volumetrica?Purtroppo senza esami clinici e strumentali è impossibile avere chiavi di lettura.Si chiarisca meglio col suo dentista.Mi pare che a livello del cavo orofaringeo e orecchio l'otorino abbia escluso patologie di sorta.


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 168XXX

Grazie per la risposta. No, non mi hanno prescritto altri esami. Il mio sospetto resta a livello dentistico proprio perché l'otorino ha decretato che dal suo punto di vista va tutto bene. Dimenticavo inoltre di precisare che da qualche anno soffro anche di orticaria sine causa. Provvederò allora a fare panoramica per togliermi ogni dubbio. Grazie.