Utente 427XXX
Salve,
Mia figlia di 10 anni ha subito un'estrazione di un molare superiore da latte, che era stato curato per una carie, ma in seguito vicino al dente in questione è comparso un granuloma. La sua dentista ha optato per l'estrazione in quanto dente da latte e dunque ha proseguito circa un paio di mesi fa.
Ora ho notato che sul lato esterno della gengiva in corrispondenza al dente estratto (di quello permanente ancora non vi è traccia visibile ad occhio nudo), c'è tipo una piccola bollicina bianca, dura (tipo ossicino) al tatto e dolente sempre solo al tatto.
Cosa potrebbe essere? Abbiamo appuntamento di controllo tra due settimane, ma sono un po' preoccupata e non so se sia il caso di abbreviare i tempi.
Grazie mille in anticipo e buona serata.

[#1]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Difficile darle una risposta esaustiva senza poterla visitare,potrebbe trattarsi di un frammento del dente estratto,oppure di una piccola spicola ossea.Comunque in entrambe i casi nulla di cui preoccuparsi .Anticipi eventualmente il controllo previsto.

Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 427XXX

Grazie mille dottore per la gentilezza e la tempestività! Domani mattina chiamerò sicuramente l'ospedale in cui è stata fatta l'estrazione con la speranza che possano abbreviare i tempi di attesa.
Buona serata