Utente
Salve, scrivo qui poiché data l'emergenza coronavirus sono impossibilitata a consultare il mio dentista e per altro tutti quelli che conosco in zona sono chiusi... da un po' di tempo soffro di bruxismo... negli ultimi 2/3 giorni improvvisamente avverto su 2 incisivi estrema sensibilitá e dolore.
Guardando con uno specchietto la parte posteriore dei suddetti denti ho notato come siano molto consumati... ho attribuito questo quindi l'erosione dei denti al mio fastidio...Vorrei chiedere come poter risolvere, in maniera temporanea e casalinga (fino a che non potrò andare dal dentista) per avere un po di sollievo e magari (anche se la vedo difficile) un qualche rimedio notturno, in assenza di un bite, per non peggiorare la situazione.

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, potrebbe utilizzare un qualunque dentifricio per la sensibilità dentinale, può utilizzarlo come come pasta adagiandolo sulla superficie interessata lasciandolo agire, per poi risciacquare il tutto.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/