Un quesito nato da una curiosità

Salve dottori come da titolo ho un quesito nato da una curiosità, cercherò di essere breve cosi da non farvi perdere tempo.


il dente in questione è il secondo molare dell'arcata superiore e il problema sorge ora dopo 1 anno circa dall'estrazione del dente del giudizio che era posto al suo fianco.


sostanzialmente ho notato nell'ultimo periodo che quando passo normalmente lo spazzolino nel lato posteriore (quello non visibile senza specchietto) e come se in un determinato punto del dente, le setole dello spazzolino mi causassero una fitta al dente/gengiva.


non riuscendo ad identificare la cosa mi sono chiesto se una carie potesse generare questa conseguenza o si tratta in genere di sintomologie legate ad altro; es: dentina esposta, gengiva, etc etc (detto in modo maccheronico)

premetto che ho già fissato una visita con il mio usuale medico, però volevo pareri esterni anche solo per pura informazione scientifica in quanto non mi era mai successo.
[#1]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Odontoiatra 814 41 1
Sono sintomi aspecifici, e possono essere entrambe le cose che ha descritto, cioè una ipersensibilità della dentina o una carie.
Saluti

Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa