Ponte dentale ed estrazione dente

Salve, 4 giorni fa ho fatto un'estrazione quell'incisivo sinistro inferiore che, a causa di una brutta recessione gengivale, ormai era perso e mi è stato installato il ponte dentale provvisorio in attesa di mettere il definitivo.
Il mio dubbio riguarda la guarigione della gengiva in cui si trovava l'incisivo estratto.
In quel punto, la gengiva sincera abbassata fino a scoprire quasi tutta la radice del dente e quindi, adesso che il dente non c'è più, c'è un buco molto profondo che sbuca da sotto il ponte dentale provvisorio.
La mia dentista dice che questo buco si rimarginerà e chiuderà, ma a me sembra così profondo che mi sembra strano che la gengiva si ricostruisca da sola totalmente.
È possibile che un solco così profondo si rimargini quanto basta per appoggiarci il ponte definitivo?
Tra l'altro, la dentista non mi ha prescritto niente per far rimarginare la gengiva dopo l'estrazione, nessun colluttorio con clorexidina per esempio, e non mi ha dato nessuna indicazione particolare da seguire (solo di non addentare e strappare gli alimenti, per non rischiare di far saltare il provvisorio).

Purtroppo non ho foto della mia condizione di partenza, ma vi lascio una foto con il ponte provvisorio e il buco che si intravede al di sotto.
Questo buco è presente anche nella parte posteriore della gengiva, che dalla foto non si vede.


https://ibb.co/yFf9tTd
[#1]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 8,1k 289 3
Gentilissima utente, questa è una scelta con dei costi biologici non indifferenti, che sicuramente saranno ben motivati. Chiaramente il provvisorio lascia uno spazio di guarigione, che nel definitivo non sarà presente dato che verrà realizzato a guarigione completa.

Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2]
Dr.ssa Gisella Brandani Dentista 47 2
La ferita si rimarginerà in modo più o meno deficitario, ma la protesi potrà compensare la perdita di sostanza nel modo più opportuno.

Dr.ssa Gisella Brandani
Medico Chirurgo - Specialista in Odontognatostomatologia
Consulente del Tribunale di Firenze

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio