Utente
Salve!
Il mio problema è semplice:
ho i due premolari inferiori particolarmente solcati dall'usura (non ne comprendo chiaramente il motivo visto che sono molto giovane) e non sono presenti carie.
Uno dei due però mi fa male e mi rendere impossibile la masticazione. Mi chiedo: che tipo di intervento si fa in questi casi per risolvere il problema?
Può recidivare oppure si può risolvere del tutto?
Grazie mille!

[#1]  
Dr. Alessandro Cappelli

40% attività
0% attualità
16% socialità
AMANDOLA (FM)
ASCOLI PICENO (AP)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Che cosa significa "solcati dalla usura"?
UN dente usurato e' piatto e non solcato.
Mi fa'male quando?
E' sensibile al caldo o freddo o solo alla masticazione?
Dr. Alessandro Cappelli
Medico Odontoiatra- Master in Chirurgia Orale e implantologia avanzata
www.studiodontoiatricocappelli.it
www.drcappelli.it

[#2] dopo  
Utente
Mi sono espressa male, il dente è escavato, cioè presenta un'escavazione sulla faccia masticatoria. La superficie però si presenta del normale colore del dente.
Mi fa male solo alla masticazione non agli sbalzi termici.

[#3]  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
12% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Con molta probabilità si tratta di una carie o di un problema amelogenetico. La soluzione è la sua cura conservativa. Bisogna sbrigarsi però... se è già sensibile al carico masticatorio significa che siamo già profondi come cavità.
Saluti
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#4] dopo  
Utente
In cosa consiste una cura conservativa? Permette il pieno recupero della funzionalità del dente?

[#5]  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
12% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Certamente, una visita odontoiatrica le derimererà ogni dubbio.
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#6]  
Dr. Alessandro Cappelli

40% attività
0% attualità
16% socialità
AMANDOLA (FM)
ASCOLI PICENO (AP)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Traducendo in parole semplici quello che il collega le ha scritto, o si tratta di una carie, cioe' di un "buco " nel dente operato da batteri , che si puo' semplicemente ripulire e chiudere( cura conservativa) oppure e' un difetto congenito della parte piu' esterna del dente ( smalto= amelo-genetica ) che lascia scoperta la parte piu' morbida ed interna del dente ( dentina) che sottoposta a pressione trasmette uno stimolo doloroso al nervo.
In entrambi i casi una banale "otturazione" risolve il problema.
Cordiali saluti,
Dr. Alessandro Cappelli
Medico Odontoiatra- Master in Chirurgia Orale e implantologia avanzata
www.studiodontoiatricocappelli.it
www.drcappelli.it