Estrazione dente del giudizio, tempi di recupero

Buonasera,
Circa 10 Giorni fa ho estratto un dente del giudizio e mi sono stati applicati dei punti.
Il dente (sembra) essere venuto via per intero.
I primi giorni il dolore era molto insistente e a fatica riuscivo a mangiare, anche dovuto ai punti.


Dopo 7 giorno ho notato nei dintorni dell'estrazione ma subito sotto la sede di estrazione, sulla gengiva, come un "osso" bianco che spunta e che mi fa male al tatto e che "graffia" l'inizio della lingua.
Uso questa descrizione per fare capire cosa sento

Durante l'eliminazione dei punti il dottore ha guardato quell'ossicino confermando che non è un punto mobile e che probabilmente è l'osso che si deve "riassorbire" o qualcosa di simile

Ad oggi sento ancora dolore nella zona di estrazione e anche se la gengiva sembra ricrearsi rimane comunque un grosso buco tanto che a volte mi ci si incastra il mangiare.
Volevo capire se è normale e quanto tempo ci vuole e se mai quel buco verrà "appiatito".


La cosa che più mi preoccupa però è quella specie di "osso" che ho discritto prima che è al "lato" della sede di estrazione che si vede e fa male anche al tatto e quando mangio mi da fastidio.
Inoltre provo dolore da li fino in gola oltre che sentire la lingua "graffiare" alla base in quanto è praticamente attaccata a questo "osso".


Spero di aver fatto capire il problema anche se a parole non è semplicissimo: D
[#1]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Gentilissimo utente, tempi di guarigione iniziali vanno da 1 mese a tre mesi. L'osso presente è fisiologico e si rimaneggia dai 6 mesi ad un anno.

Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/

[#2]
Utente
Utente
Grazie della risposta. Non so se mi son spiegato bene . Riguardo l'"osso" è laterale e sembra alla vista scollegato dal giudizio anche se "nei dintorni".

Comunque ho ancora forte dolore e quando mangio mi fa male tutta la gola nel lato di estrazione e sento i denti "vicino" a quelli del giudizio indolenziti. Il buco lasciato dal giudizio da fastidio ma oggi non fa malissimo (ieri molto) più che altro mi ci si infila il mangiare e ha un colore bianco / giallo.

Se mi dice che è tutto normale rimango più tranquillo. Pensavo che in 10 giorni tutto rientrasse perfettamente invece sono ancora a soffrire.
[#3]
Utente
Utente
Aggiornamento:
Dopo 10 giorni il dolore aumenta e quando provo a mangiare il dolore diventa insopportabile nella zona dell'osso che fuoriesce anche masticando dalla parte opposta. Un dolore fortissimo che arriva al collo fino a farmi venire il mal di testa.

Dopo mangiato tende a diminuire ma l'osso sembra più "gonfio".

E' quasi impossibile mangiare al momento dal dolore

Antidolorifici non funzionano (a parte far passare mal di testa)