Utente 138XXX
Egregi dottori, spero di non sembrare troppo ansiosa, ma vorrei sottoporvi un quesito che mi riguarda. Da pochi giorni ho scoperto di avere tre linfonodi laterocervicali dx di diverse dimensioni: il più grande è di circa 1 cm, il più piccolo grande come una lenticchia, duri e indolori. Non ho sintomi infiammatori di alcun tipo, non sono raffreddata, nè ho mal di gola o di denti. L'unico disturbo fastidioso è un'eccessiva sudorazione notturna, che finora ho imputato al periodo di pre-menopausa che sto attraversando.
Ho alcune patologie di tipo autoimmune: tiroidite di Hashimoto, vitiligo,gastrite autoimmune e un sospetto Barrett ( da confermare prossimamente tramite gastroscopia).
So che alcuni linfonodi gonfi non hanno sicuro significato patologico, ma vorrei chiedervi a quali esami devo sottopormi per avere al più presto una diagnosi sicura. Grazie e buon lavoro

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dovrebbe intanto coinvolgere il suo medico curante per una valutazione di base e su questa possono essere indicati eventuali approfondimenti diagnosti (es. ecografia).

Dalle caratteristiche che descrive dovrebbe trattarsi di linfonodi reattivi molto comuni

https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=40590

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/lifonodisentinella.htm
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 138XXX

Egregio dottore, ho fatto l'ecografia e gli esami del sangue.
Nell'ecografia si documentano alcuni linfonodi allungati con caratteri reattivi di diverse misure. Non sono stati documentati linfonodi di carattere sospetto.
I valori dell'emocromo sono i seguenti:
VES 20
LDH 239
TAS 22
WBC 6.2 K/uL
LYM 0,4 R2 5,9%L
MID 0.5 R2 8,6 %M
GRAN 5.3 85,5%G

RBC 3.92M/uL
HGB 12.2 g/dl
HCT 35.7%
MCV 91 fL
MCH 31.1 pg
MCHC 34.2 g/dl
RDW 12.4%

PLT 234 K/uL
MPV 8.3 fL
PCT 0.19%
PDW 16.7 10 (GSD)
Sono sottolineati, come range fuori dalla normalità, LYM, RBC,HCT.
Il mio medico mi ha consigliato una terapia antibiotica.
E' corretta? Grazie per la gentilezza

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
I linfonodi sono confermati con caratteristiche reattive.

Per la terapia non me la sento di interferire con le decisioni del suo curante senza una visita.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 138XXX

Grazie per la sollecitudine. Capisco che la correttezza professionale le impedisce un giudizio sulla cura consigliata dal mio medico. Le chiedo solo se è opportuno qualche ulteriore esame.
Ma ora le chiedo una cosa che mi sta più a cuore della mia stessa salute.
Mia figlia di 23 anni, mentre faceva il bagno, si è sentita un nodulo al seno. Anch'io l'ho potuto sentire. Farà tutti i controlli del caso, ma, per nostra tranquillità, le chiedo se nel periodo premestruale è frequente questo problema. Ancora grazie se avrà la pazienza di rispondermi e le chiedo scusa se la mia ansia risulta un pò eccessiva.

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
In realtà mi riferivo ad altro poichè Lei scrive
>>Ho alcune patologie di tipo autoimmune: tiroidite di Hashimoto, vitiligo,gastrite autoimmune e un sospetto Barrett ( da confermare prossimamente tramite gastroscopia).<<
E pertanto va fatta una valutazione REALE prima di confermare una prescrizione.
Non è necessario fare altri esami


Anche per sua figlia Lei sopravvaluta il mezzo telematico. Come si fa a dare un parere su un nodulo senza una valutazione clinica (visita) ?

Le posso solo dire che alla sua età il riscontro di un tumore è eccezionale.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Utente 138XXX

Grazie perchè la sua risposta, in attesa di riscontri, mi tranquillizza. Buon lavoro