Utente 218XXX
salve a tutti, io ormai non so a cosa pensare, è da 2 mesi sicuri ormai che sento sempre sul lato destro del collo sotto la mandibola, esattamente sotto la mandibola, il solito linfonodo, diciamo duretto, che non mi da fastidio, ma, al tatto lo sento eccome, sarà grande 2 centimetri almeno ed è sempre stato di queste dimensioni da quando lo ho sentito. Non mi fa dolore ne niente, il dentista 2-3 mesi fa mi ha detto che ho una carietta in via di formazione sui molari destri, forse è legato a quello; poi ho male quando faccio certi movimenti del collo, un male tipo contrattura che, se tiro forte da una parte la testa, mi fa molto male alla base della nuca-mascella....dunque, io sono un ragazzo di 19 anni, faccio sport, mangio bene, e sono sempre stato in salute fino ad ora...cosa può essere? Grazie delle risposte!
Ah, volevo aggiungere che il linfonodo, la mattina risulta più duro, poi lo tocco un pò e torna ad un "livello" più basso del collo e sembrerebbe rimpicciolirsi...a cosa può essere dovuto?

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Oggi c'è una vera esplosione di cybercondria....da linfonodi. (^____^)

https://www.medicitalia.it/consulti/Oncologia-medica/287685/Linfonodo-collo

I linfonodi reagiscono ingrossandosi molto frequentemente per molte cause assolutamente non preoccupanti


https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html

e quelle che descrive giustificano la reazione del suo linfonodo.


Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com