Utente 764XXX
volevo sapere la differenza fra chemio pesante e quella leggera e i modi di somministrazione e i tempi di distanza fra una e l'altra gzaie mille.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Cara Utente,

non esiste una chemioterapia "pesante" ed una chemioterapia "leggera". Vengono etichettate in questo modo combinazioni di farmaci più o meno disturbanti per chi deve assumerle o gravate da POTENZIALI effetti collaterali più o meno gravi. In realtà ogni chemioterapia è diversa dall'altra e può avere dei potenziali effetti collaterali più o meno seri. La verità è una: ogni soggetto risponde ai farmaci in maniera propria e comunque a tutt'oggi disponiamo di ottimi antidoti per molti degli effetti collaterali possibili.

un caro saluto

Carlo Pastore
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it

[#2] dopo  
Utente 764XXX

La ringrazio per la gentile risposta.Le chiedo se è possibile sapere se dopo uma mastectomia sx e svuotamento cavo ascellare con un referto di carcinoma mammario mediamente differenziato g2 e con micrometastasi<2mm di carcinoma in corrispondenza della capsula di 1 linfonodo.13 linfonodi reattivi.recettori ormonali positivi all'ormonoterapia dalla scintigrafia ossea possano uscire delle metastasi nel corpo .UN CORDIALE SALUTO E UN GRANDE RINGAZIAMENTO.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' per contrastare questa possibilità che viene fatta la chemioterapia.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com