Utente 382XXX
Salve dottori, sono sempre qui, questa volta il consulto non riguarda me ma una persona a me cara. La zia del mio ragazzo ha 88 anni e lamentava da qualche settimana dolore alla masticazione e gonfiore generale, ha fatto una prima visita dall'otorino che ha imputato il tutto alla dentiera, tornata dal dentista ha notato una piccola macchia bianca sotto la lingua, l'ha rimandata in visita dall'otorino perché non gli piaceva... lui dopo ha deciso di prescrivere tac e biopsia e dopo 20 giorni asportare tutto. Ci ha un po' spaventati perché non ha detto null'altro, pero la sera l'abbiamo sentito e ha detto che al 99% non è niente sono indagini per scrupolo. La biopsia l'ha fatta ieri e le analisi del sangue vanno bene. La zia porta la dentiera, è anziana ma autosufficiente, vive con il mio ragazzo e cucina, lava, insomma è una forza. Cosa dobbiamo aspettarci? Il mio ragazzo ha già subito un brutto lutto, la morte della madre 2 anni fa sempre per questo male... secondo voi ci sono speranze? Sarebbe bello averLa accanto ancora per qualche anno... sappiamo che prima o poi siamo destinati tutti ad invecchiare e finire la nostra vita, ma proprio morire di questo male di nuovo no.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, dobbiamo attendere il risultato dell'esame istopatologico, chiaramente in quest tenera età, se non fuma e non è dedita agli alcolici, il rischio di malignità è veramente basso.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 382XXX

La ringrazio molto, no non fuma e non beve solo mezzo bicchiere di vino ai pasti ogni tanto. La macchia è piccolina, ho letto che può trattarsi anche di leucoplachia... diciamo che cerchiamo di rincuorarci in attesa dell'esito. Addirittura leggevo che per la rimozione di eventuali tumori c'è una degenza lunga invece a noi hanno detto che rimuoveranno comunque in day hospital che non è un'operazione lunga. Comunque la terrò informata quando saprò l'esito o nuove notizie.

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
State tranquilli, il solo termine "leucoplachia" significa solo macchia bianca e non definisce alcun grado di displasia; nei portatori di protesi mobile non è raro trovare delle ipercheratosi, che non rientrano nemmeno nella famiglia dei tumori.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente 382XXX

Salve Dottore, oggi la zia ha effettuato la tac con e senza mezzo di contrasto total body, l'esperto ha detto che per quel che ha visto non ha niente, pero' esaminerà meglio il tutto e domani ci consegna il referto, nel frattempo attendiamo l'esito della biopsia...

[#5] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Non c'è ancora una diagnosi certa del cavo orale e si è già passati alla total body? In qualunque caso l momento tutto v per il meglio.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#6] dopo  
Utente 382XXX

Dottore allora la tac è negativa ma siamo ancora in attesa dell'esito della biopsia ma comunque giorno 5 la operano, però ha detto che per fare un lavoro completo dovrebbe espandersi anche alle ghiandole salivari se non ho capito male da quel che mi diceva il mio compagno, con la conseguenza che però potrebbe mangiare male e parlare male dopo... io vista anche l'età sono contraria a questa pratica visto che la sofferenza di nostra zia parte per lo più dalla difficoltà a mangiare il suo amato pane... io So di non essere una specialista e quindi non me ne intendo ma non sarei propensa per una cosa così "estrema" in primis per l'età e in secondo piano perché è una donna molto anziana ma parecchio autonoma e secondo me le conseguenze che si potrebbero avere la butterebbero completamente a terra...(hanno una tabaccheria di famiglia e lei lavora ancora)... penso meglio 2 anni ma vissuti in dignità che 10 da infelice...poi non capisco perché se ancora deve arrivare l'esito la vuole operare comunque... forse è convinto che è un tumore? Magari non esteso? Perché come vi ho accennato la tac è negativa...

[#7] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Dal 18/5 a oggi non c'è l'esito della biopsia e si programma un intervento chirurgico demolitivo! Forse c'è qualcosa di poco chiaro o i chirurghi conoscono già l'esito della biopsia . L'unico consiglio che vi posso dare a distanza, è di chiedere un consulto attraverso una visita a parere presso un odontoiatra che si occupa di patologia orale dei tessuti molli del cavo orale, che è una figura molto più specifica dell'otorino. Personalmente non procederei mai ad un intervento chirurgico demolitivo, senza l'esito di una biopsia già eseguita precedentemente.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#8] dopo  
Utente 382XXX

Eccomi qui Dottore per aggiornarla parzialmente. L'otorino ha detto Che il referto gliel'hanno intanto accennato telefonicamente che è probabile sia un piccolo tumore di 1cm o una fase iniziale comunque lui ha detto che però vuole riceverlo per vedere meglio, è d'accordo a fare un'operazione meno invasiva andando a lavorare sui 2cm se è di 1, di rivolgerci poi dopo ad un medico specifico accennando anche a chemio e radio... ma che io sappia la chemio a quest'eta' è fortemente sconsigliata o sbaglio?

[#9] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
La patologia tumorale segue dei protocolli ben precisi e non si tratta un carcinoma spinocellulare, come un carcinoma verrucoso o altro. Non concepisco come ci si possa basare sull'esecuzione di un intervento di questo genere, con dei dati incerti ! "probabile sia un piccolo tumore di 1cm o una fase iniziale" dice gran poco visto che abbiamo tumori maligni e benigni e poi come può l'anatomo patologo definire la, dimensione della lesione, su un biopsia incisionale?
Non stiamo scherzando, in questi casi occorre la massima chiarezza e diagnosi certe, per cui attendiamo la ricezione dell'istologico.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#10] dopo  
Utente 382XXX

Salve Dottore sono di nuovo qui per aggiornarla su questa continua agonia. Nostra zia doveva operarsi la settimana precedente ma arrivata lì non l'hanno operata perché doveva interrompere un farmaco che prende.. assurdo visto che la prima cosa è chiedere se si fa uso di medicinali particolari...l'intervento è stato spostato ad oggi... noi purtroppo siamo fuori sede quindi è stata accompagnata da mio suocero fatto sta che abbiamo saputo che le faranno "un buco in gola" per l'alimentazione cosa che dicono di averci detto ma in realtà mai fatto... la zia si è spaventata molto ed ha avuto un mancamento e ha rimesso... io mi sarei affidata da tempo ad altri specialisti...ma non è mia parente di sangue quindi oltre i consigli non posso fare di più...spero solo che tutto finisca presto

[#11] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Di norma prima degli interventi andrebbe eseguita l'anamnesi e date istruzioni ben precise al paziente. Non conosco ancora l''esito della biopsia? qual'è? Oggi operano che cosa? se la regione operatoria è mandibolare in alcuni casi per l'alimentazione applicano il sondino naso-gastrico. Speriamo in bene.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#12] dopo  
Utente 382XXX

Eccomi di nuovo qui per aggiornarla. Sono passati 3 giorni dall'operazione e tutto sembra procedere bene. Il taglio è stato di 3 cm. Oggi abbiamo fatto anche una video chiamata e sta già parlando normalmente... la stanno alimentando da ieri normalmente con un po' di minestra... alla fine non sappiamo cosa aveva ed è questa la cosa che ci ha innervosito particolarmente perché con l'esito della biopsia in mano potevamo chiedere pareri a diversi esperti...

[#13] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Speriamo che lo diano adesso sul pezzo asportato e speriamo che sia una forma benigna.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/