Utente 958XXX
Salve,
volevo chiedere un consulto relativo alla TAC che è stata fatta ad una mia parente che ha un sospetto sarcoma di dimensione di circa 5 cm alla gamba dx.
La TAC riporta:
- minuta nodulazione subpleurica al segmanto basale superiore di dimensione di 5 mm con assenza di segni di versamento pleurico;
- linfonodo con reattività minore di 1 cm in regione ascellare bilaterale;
- tumefazione mediastica con morfologia triangolare compatibile con residuo timico,
- formazione pelvica tondeggiante ipodensa di 2,5 cm compatibile con formazione cistica.
Entro una settimana farà lìago aspirato per verificare la composizione della massa cellulare in corrispondenza del sospetto sarcoma alla gamba.
Ho comunque letto che il sarcoma negli stati avanzati metastatici può interessare i linfonodi, gli organi genitali ed i polmoni. Volevo sapere se in base ai risulatati della TAC è possibile ipotizzare che la mia parente si trovi in questa situazione.
Le sarei grato se potesse rispondermi a breve, data l'agitazione che questa situazione sta generando.
La ringrazio in anticipo.
Saluti e buon inizio anno.
Vasco

[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Sicuramente la nodulazione subpleurica è meritevole di attenzione in considerazione della neoplasia di base (che comunque mi pare di aver capito deve essere ancora confermata).
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)