Utente
Buongiorno, ho 42 anni e da circa un'anno ho un dolore all'alluce sx.
Faccio(evo) diversi sport quali corsa e calcetto. Ma da Settembre ho dovuto smettere di correre e da Novembre ho smesso anche con il calcio. Da esami effettuati si evince:
RX - Artrosi metatarso falangea del 1° dito. Artrosi navicolo cuneiforme.
A seguito visita ortopedica mi hanno richiesto una RMN per ulteriori verifiche. RMN - Artrosi metatarso falangea del 1° dito con erosione della cartilagine articolare e osteofitosi della testa del 1° metatarso. falda di versamento endoarticolare. Regolare intensità di segnale dei tendini flessori ed estensori.
Ho smesso di andare a correre (mi sono comprato una bici) e di andare a giocare a calcetto in attesa di effettuare il controllo dall'ortopedico.
Vorrei intanto un parere sulla situazione dal vs staff medico. Ho letto che esistono diverse soluzioni a seconda della gravità dei casi e mi farebbe piacere conoscere i pareri di diversi medici.

Ringrazio ed attendo una vs risposta.

[#1]  
Dr. Roberto Leo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Ho smesso di andare a correre (mi sono comprato una bici) e di andare a giocare a calcetto
HA FATTO MOLTO BENE!

Ho letto che esistono diverse soluzioni a seconda della gravità dei casi
LA GRAVITA' DEL CASO PERO' NON E' VALUTABILE DA NESSUNO DI NOI PERCHE' NON CI E' POSSIBILE VISITARLA.
IN LIENA DI MASSIMA PERO' IN PRESENZA DI UN ASSOTTIGLIAMENTO DEL PREZIOSO STRATO DI CARTILAGINE TRA IL METATARSO E LA FALANGE GLI SPORT AD IMPATTO COME QUELLI DA LEI CITATI ALL'INIZIO NON SONO CONSIGLIABILI.

Cordiali saluti
Dr. Roberto LEO