Utente
Salve a tutti...
Da circa un mese ormai accuso un dolore al tendine del dito medio della mano sinistra.
Il dolore è iniziato quando una mia amica, per gioco, mi ha morso il dorso della mano.
Nel mordermi probabilmente mi ha danneggiato il tendine in qualche modo.
Infatti si può sentire, passandoci un dito sopra, una sorta di "gradino" sul tendine, al livello del morso.
Inizialmente toccando questo "gradino", sebbene fosse lontano dal dito, sentivo un forte fastidio all'intero tendine che percorre il dito medio.
Durante la prima settimana nessun miglioramento; poi ho applicato del Voltaren Emulgel ed il dolore se ne è andato progressivamente.
Per una settimana o più ho creduto che fosse scomparso, ma sabato mi sono accorto premendo forte ( cosi facendo forse il dolore l'ho fatto tornare io ) che mi da ancora fastidio.
Il "gradino" è ancora li e se lo tocco mi da ancora fastidio, sebbene in precedenza fosse molto più sensibile.
Avevo in mente di ricominciare con il Voltaren, ma ormai è passato quasi un mese... inizio a credere che non possa guarire del tutto.
Quello che voglio sapere è: il tendine del dito medio si rigenera?
Il fastidio ed il "gradino" scompariranno col tempo?
Probabilmente mi farò visitare, ma nel frattempo vorrei sentire le vostre opinioni a riguardo, dottori.
Vi ringrazio anticipatamente per le vostre gentili risposte.

[#1]  
Dr. Andrea Atzei

20% attività
20% attualità
0% socialità
TORINO (TO)
MESTRE (VE)
PADOVA (PD)
UDINE (UD)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Gentile Signore,

potrebbe essere opportuno seguire una ecografia per capire se esista una qualche "cicatrice" o lacerazione del tendine.

poi sarebbe necessaria una valutazione specialistica per un esame del deficit funzionale

un cordiale saluto
Dr. Andrea Atzei