Utente
Buongiorno,
2 settimana fa, sono caduta facendo sci di fondo.
Dalla caduta rovinosa ho riportato un livido ENORME sul gluteo sx e sulla coscia.

ora 2 settimane sono passate e il 'blu' è praticamente andato via ma mi sono accorta che nel muscolo del gluteo c'è un bozzo duro anche abbastanza grande (ad occhio direi 5cm x 3)
Non si vede piu nulla perchè il colore della pelle è tornato normale.

Avrei 2 domande :
di che si puo trattare ? Di sangue coagulato ?
guarirà da solo , oppure che ci posso fare ?

Probabilmente tra poco mi sottopongo ad una FIV e nel post transfer dovro' fare delle punture di eparina e prendero' la cardioaspirina. Quindi anticoagulanti.
Voi pensate che queste medicine possono essere pericolose per questo 'bozzo strano' ?

grazie mille
S.

[#1]  
Dr. Stefano Guidotti

24% attività
8% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)
FIGLINE VALDARNO (FI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Gentile Signora si tratta probabilmente di un ematoma in fase di organizzazione. E' presto per valutarne l'evoluzione definitiva, per cui conviene aspettare ancora qualche settimana.

I suoi dubbi in merito agli altri trattamenti li condivida con i colleghi che la seguiranno. Tante buone cose

Stefano Guidotti Firenze
Dr. Stefano Guidotti
Ortopedico Fisiatra Esperto di Onde d'urto Firenze
www.stefanoguidotti.it

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno dottore
grazie della sua risposta.

non credo pero' di capire.
Che significa in 'fase di organizzazione' ?
in che cosa puo' sfociare, ma sopratutto posso fare qualcosa per evitare guai peggiori ? La situazione mi sembra stazionaria...

per quanto riguarda gli anticoagulanti (eparina) e aspirina, so che dovro' prenderli ma è difficile parlare con chi mi seguirà perchè si tratta di una clinica in grecia ...
Lei che ne pensa ? Possono 'aiutare' a sciogliere l'ematoma 'organizzato' , oppure possono essere nocivi ?

grazie ancora
S.