Utente
Gentili dottori,
una mia parente ha effettuato la risonanza magnetica al ginocchio sinistro; la diagnosi è la seguente:

Meniscosi su base degenarativa gonartrosica, concomita condropatia dei piatti tibiali e dei condili femorali.
Ispessiti i ligamenti collaterali, mediale e laterale.
Normali i ligamenti crociati, anteriore e posteriore.
Condropatia femoro rotulea.
Normali i tendini sovra e sotto rotulei.

Potreste farmi capire cosa significa?
Ovviamente so che è difficile senza un contatto diretto col paziente, ma nell'attesa della visita vorrei capire meglio di cosa si tratta.

Grazie

[#1]  
Dr. Luigi Grosso

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
BUSTO ARSIZIO (VA)
NAPOLI (NA)
RAPALLO (GE)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
1. Meniscosi = il menisco è sofferente ma non rotto
2. Condropatia dei piatti tibiali e dei condili femorali = la cartilagine è preda di fenomeni logoranti che ne alterano la struttura (vi sono diversi gradi da 1° al 4° grado)
3. Condropatia femoro rotulea = sta ad indicare che qualcosa non è del tutto regolare nella dinamica articolare tra la rotula e il femore.
Spero di essere stato esaustivo e comunque le consiglio di effettuare una consulenza dal Chirurgo del Ginocchio.
Auguri
Dr. Luigi Grosso - Chirurgia e Artroscopia Spalla e Gomito
Busto Arsizio (VA) - Rapallo (GE) - Napoli
www.luigigrosso.net - www.saluteinspalla.net