Utente
Buongiorno sono reduce da un infortunio sul lavoro e su preiscrizione ho effettuato una RSM Lombosacrale e dorsale.
Potrebbe spiegarmi il significato di: "piccolo emangioma vertebrale a livello del corpo D11"; "a livello dorsale, a carico di tutto il tratto D5-D9 irregolarità delle limitanti somatiche e dischi intersomatici ridotti di spessore ed ipointensi per degenerazione-disidratazione, lievemente protusi nel canale spinale, verosimilmente per esiti di osteo-condrite giovanile."; "A livello lombare,il disco L5-S1 è disidratato con fissurazione dell'anulus fibroso ed iniziale protusione intra-spinale para-mediana sn che determina lieve impronta a simmetrica sul sacco durale."

Grazie

[#1]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
dalla risposta sembrerebbero tutte alterazioni non traumatiche, bensì cronico/degenerative.
La risposta dice che che ci sono le vertebre dorsali che hanno un pò sofferto nella crescita, a causa di un morbo spesso asintomatico, e che non necessariamente dà dolore.
Inoltre c'è un disco lombare invecchiato che tende a sporgere verso il sacco che contiene i nervi che vanno agli arti inferiori.
L'angioma non riveste di solito importanza clinica.
Infine, sappia che solo la visita può correlare questa risposta ai suoi sintomi e dare ad ogni cosa il giusto peso.
Saluti cordiali.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it