Utente
Ciao sono un ragazzo di 18 anni che gioca a calcio e vorrei una spiegazione di questo referto medico e un parere di un medico e sapere i tempi di recupero.

Esame eseguito secondo i piani assiale, coronale e sagittale con sequenze SE T1, ME T2, DP FS e SE T1 per lo studio delle cartilagini.

Falda fluida nel recesso retrosovrapatellare con associata reazione sinoviale intercondiloidea.

Disomogeneità del corpo adiposo di Hoffa con plica infrapatellare mediana ispessita.

Nel cavo popliteo iniziale distensione fluida della guaina dei muscoli gastrocnemio-semimembranoso.

Edema del tessuto sottocutaneo del comparto mediale
Cartilagini ed osso: edema intraspongioso del condilo femorale laterale.

Segni di sofferenza sub-condrale femoro-tibiale mediale; iperpressione rotulea esterna.

Menischi: breve segnale lineare a decorso obliquo nel corno posteriore del menisco mediale;
non evidenti alterazioni della morfologia e dell'intensità del segnale nell' ambito della risoluzione RM a carico del menisco esterno.

Legamenti: lesione intraligamentosa del LCA.

Mal evidenziabile il LCM da esiti distrattivi; concomita falda fluida adiacente ed edema dei tessuti superficiali.

non evidenti alterazioni della morfologia e dell' intensità del segnale nell ' ambito della risoluzione RM.
a carico del LCP e del LCL.



Grazie mille in anticipo.

[#1]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Prenota una visita specialistica
Caro utente,
vediamo di analizzare il suo referto:


FALDA FLUIDA NEL RECESSO RETROSOVRAPATELLARE CON ASSOCIATA REAZIONE SINOVIALE INTERCONDILOIDEA.
Un segno di infiammazione del ginocchio

DISOMOGENEITÀ DEL CORPO ADIPOSO DI HOFFA CON PLICA INFRAPATELLARE MEDIANA ISPESSITA.
Reperto comune, di poca rilevanza clinica

NEL CAVO POPLITEO INIZIALE DISTENSIONE FLUIDA DELLA GUAINA DEI MUSCOLI GASTROCNEMIO-SEMIMEMBRANOSO.
Ancora un segno di infiammazione del ginocchio

EDEMA DEL TESSUTO SOTTOCUTANEO DEL COMPARTO MEDIALE
CARTILAGINI ED OSSO: EDEMA INTRASPONGIOSO DEL CONDILO FEMORALE LATERALE.
SEGNI DI SOFFERENZA SUB-CONDRALE FEMORO-TIBIALE MEDIALE; IPERPRESSIONE ROTULEA ESTERNA.
Sembra rilevante, bisogna capire se ha avuto un trauma e soprattutto visitare il ginocchio per capire se c’è un corrispettivo clinico

MENISCHI: BREVE SEGNALE LINEARE A DECORSO OBLIQUO NEL CORNO POSTERIORE DEL MENISCO MEDIALE;
Occorre valutare clinicamente se questa lesione è sintomatica

NON EVIDENTI ALTERAZIONI DELLA MORFOLOGIA E DELL'INTENSITÀ DEL SEGNALE NELL' AMBITO DELLA RISOLUZIONE RM A CARICO DEL MENISCO ESTERNO.
Va bene

LEGAMENTI: LESIONE INTRALIGAMENTOSA DEL LCA.
Questo supporta l’ipotesi riportata prima, evento traumatico che probabilmente ha lesione legamento crociato anteriore, menisco e collaterale mediale

MAL EVIDENZIABILE IL LCM DA ESITI DISTRATTIVI; CONCOMITA FALDA FLUIDA ADIACENTE ED EDEMA DEI TESSUTI SUPERFICIALI.
Conferma precedente ipotesi

NON EVIDENTI ALTERAZIONI DELLA MORFOLOGIA E DELL' INTENSITÀ DEL SEGNALE NELL ' AMBITO DELLA RISOLUZIONE RM. A CARICO DEL LCP E DEL LCL.
Va bene

Deve essere visitato da uno specialista, occorre capire il grado di instabilità sia antero-posteriore che in varo-valgo. Stabilire se la lesione del legamento crociato è totale o subtotale e se porta ad un'instabilità isolata anteriore o anche rotazionale. Inoltre si deve analizzare se questo menisco sia sintomatico o meno.
Il trattamento per ora consiste in ghiaccio, no sport, no torsioni, cambi di direzione e accovacciamenti. Esercizi isometrici per il quadricipite e graduale introduzione di esercizi propriocettivi.

Cordiali Saluti,
Dott. Daniele Tradati
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore per la risposta che mi avete dato, le volevo dire un altra cosa io ho fatto 10 terapie di k-laser cube 4 e nel giro di 15 giorni ho avuto miglioramenti, riesco a piegare quasi tutto il ginocchio e riesco a camminare senza problemi, cose che prima non mi erano possibili.
Cosa ne pensate voi?

[#3]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Va benissimo,. Adesso la sintomatologia acuta è in risoluzione, come dovrebbe essere. Le consiglierei di farsi visitare, una volta finita l'emergenza covid per capire se il ginocchio presenta un'instabilità dovuta alla lesione del legamento crociato anteriore e se il collaterale mediale è guarito in modo corretto senza esitare in instabilità ulteriori.

Tenga validi i consigli sopra menzionati.

Cordiali saluti a lei ed ai suoi cari
Dott. Daniele Tradati
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille dottore, mi sono già organizzato per un controllo, spero solo che non mi devo operare al legamento crociato anteriore.