Regolarizzazione 4 dito mano destra

Buongiorno, ho subito un infortunio sul lavoro 3 giorni fa che ha determinato: " frattura da scoppio esposta della P3 del IV dito con ferita i-c dorsale a plurimi lembi sfrangiati, coinvolto apparato estensore, Presente ulteriore ferita i-c al V dito con frattura ungeale, Avulsione ungeale completa III-IV dito.
Dita apparentemente perfuse.
"
Il IV dito completo di falange è stato ripulito dalle ossa e ripiegato tipo palla, perchè non si poteva fare diversamente dicono.
Chiedo se è possibile intervenire per riavere la parte di falange (presente) in modo da riavere il dito della stessa lunghezza, anche se mi rendo conto che essendo privo di osso non potrà mai piegarsi,
Chiedo inoltre se secondo voi è ancora possibile intervenire adesso oppure aspettare la guarigione e reintervenre in secondo tempo?
Grazie
[#1]
Dr. Umberto Donati Ortopedico, Chirurgo della mano, Medico legale, Perfezionato in medicine non convenzionali 7.8k 277 9
Per esprimere un parere occorre vedere di persona le dita. Consulti adesso un chirurgo della mano della sua città che le potrà dire cosa si potrà fare una volta guarite le ferite. In ogni caso, tenga presente che la funzione è più importante dell'estetica e che una "falange senza osso" diventa un cicciolo penzolante. Poi si possono prendere in considerazione altre soluzioni (protesi estetiche) ma a scapito della sensibilità.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#2]
Utente
Utente
Buongiorno dottore, la ringrazio per la disponibilità. Seguirò il suo consiglio. Grazie.