Acufeni da 9 mesi post rumore

Gentili Medici,
Il mio problema è che ho acufeni bilaterali fissi da ormai 9 mesi dopo essere andata in una discoteca piccola con musica troppo forte.

Ho sicuramente sbagliato io ad andarci ma mi chiedo...possibile che ho questi acufeni nonostante non abbia avuto alcuna perdita uditiva?
Infatti ci sento come prima.
Non dovevano allora passare dopo max una settimana?


Non so più quale altra analisi fare per vedere magari la situazione del nervo acustico...magari è quello il problema... consigliate qualcosa?
Ho solo fatto esame impedenziometrico e audiometrico.


Non ho mai preso medicinali per questi acufeni perché non avendo perdite uditive non mi sono stati prescritti.


Cosa fare?
Alcune volte non ci penso ma a volte sono davvero insopportabili sia do sera prima di dormire che la mattina appena alzata perché mi trovo in silenzio totale.


Grazie infinite per l'aiuto
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 35.1k 1.2k
Gli acufeni, esito della sofferenza acustica, potrebbero permanere anche per un anno. Io non conosco il suo caso specifico ma, di certo, sarebbe stata utile comunque una terapia medica e che, forse, potrebbe essere ancora fattibile. Il consiglio, quindi, è di sottoporsi ad una nuova visita specialistica di controllo, a distanza. Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottore.

Farò questa nuova visita e speriamo bene.
Non so se gli acufeni permangono perché di mia natura ho l'udito molto sensibile cioè riesco a sentire anche i suoni minimi.

Ho sentito purtroppo di persone che pur sentendo bene lo hanno da 10 anni...mi chiedo come sia possibile.
Grazie ancora, la aggiornerò
[#3]
dopo
Utente
Utente
Purtroppo però aggiungo che molti specialisti mi hanno riferito che non ci sono cure per trauma da rumore...
Ho visto che lei riceve a Roma... cosa consiglierebbe, quali analisi? In modo da poterne parlare anche con lei
[#4]
dopo
Utente
Utente
Un'ultima domanda Dottore..spero che riesca a rispondermi a questo.

Se non riuscissi a far passare gli acufeni con le cure, tenerli tutta la vita può portare a problemi di memoria o neurologici?

Inoltre possono causare una perdita graduale di udito, anche se adesso è normale?
[#5]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 35.1k 1.2k
Non serve che si sottoponga ad ulteriori esami , ma stare attenta a non sottoporre, per un po' di tempo, il suo orecchio ad ulteriori stress uditivi e, ripeto, tentare una cura medica per gli acufeni. Ma a questo ci penserà lo Specialista che la segue. Per gli altri quesiti posti, non avrà alcun problema di quelli menzionati

Dr. Raffaello Brunori

[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie. Si infatti porto sempre i tappi auricolari se devo andare in luoghi con volume più alto ma evito assolutamente le discoteche.

Purtroppo questa estate (4 mesi dopo il trauma) ho fatto un lavoro che mi ha portato a stare abbastanza vicino alle casse ma ho sempre portato i tappi di cera solo che non facendoli aderire bene (dividevo un tappo in due avendo l'orecchio piccolo) sentivo il volume alto lo stesso. Ora ho imparato come metterli più all'interno.
Ma a fine ottobre rifacendo l'esame audiometrico tutto ok
Spero solo questo fatto di stare vicino al volume non abbia aumentato gli acufeni inconsapevolmente
[#7]
dopo
Utente
Utente
Parlo di un lavoro vicino alle casse in un luogo aperto.

Ora ovviamente seguirò il suo consiglio e cercherò di capire con una nuova visita se serve una cura cortisonica o meno. Altrimenti ho sentito parlare di cure che semplicemente cercano di far abituare all'acufene... ovviamente meglio farlo passare ma può essere una buona alternativa spero.

L'acufene (o tinnito) è un disturbo dell'orecchio che si manifesta sotto forma di ronzio o fischio costante o pulsante. Scopri i sintomi, le cause e i rimedi.

Leggi tutto