Utente
Salve, i miei problemi cominciamo poco dopo natale 2011, premetto, anni fa mi è stata diagnosticata esofagite da reflusso e all'occorrenza prendo gav.advance e pantorc. Sono anche allergico agli acari della polvere, ma non ho mai preso nulla, ho sopportato. Dicevo dopo natale ho avuto un forte mal di gola, il mio medico di base mi ha dato augmentin piu antidolorifico piu gaviscon adv. dicendo che avevo gola infiammata. Dopo 3 giorni dalla fine dell'augmentin (nel frattempo il dolore era passato) ricomincia il mal di gola, piu forte del precedente, torno dal medico che mi prescive rx al torace (lamentavo anche qualche dolore al torace) e controllo otorino. Dai raggi risulta ipsimento trama broncovasale etc, l'otorino mi visita, trova che ho faringite, micosi etc, mi prescrive macladin, gargarismi con bicarbonato ed uno spray per la gola, e continuare pantorc + gaviscon. Finisco la cura passano 5 giorni e tutto ricomincia. Decido di cambiare otorino, faccio una visita approfondita e vengo trovato arrossato in gola molto catarro. Mi viene prescritto tampone faringeo e analisi del sangue. Nel frattempo lavaggi nasali, oki spray. Faccio analisi risulto affetto da streptococco, tas e vas molto alte ed altri volori fuori norma legati allo streptococco. Cura: Augmentin x 10 gg, lavaggi nasali. Faccio la cura torno al controllo, risulto migliorato. Passano 5 giorni mi "va via la voce"leggerissimo mal di gola, fastidio ai brochi e dolori sulla schiena sotto le spalle al mattino. Torno dal medico curante che mi dice di prendere le medicine per l'allergia e reflusso. Io oggi ancora dopo una decina di giorni continuo ad accusare dolori al mattina, sensazione di spossatezza e malessere generale come se mi stesse per arrivare la febbre, reversibile con un oki o un moment. Non so se è il caso di tornare dall'otorino o se fare una visita pneumologica.
Grazie a tutti per l'attenzione

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Credo che sia utile ripetere il tampone e poi sottoporsi ad una visita specialistica di controllo. Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Ok grazie, provvederò quanto prima, quindi lei pensa che lo streptococco non sia stato ancora debellato!?

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E' possibile.
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Salve scusate ancora per il disturbo, ho fatto il tampone ed ora è risultato negativo...

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Preso per buono l'esito negativo del tampone, allra è necessaria una visita di controllo da parte dell?otorino che la segue, anche per un controllo della sussistenza o meno di una esofagite da reflusso.
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
Ok grazie ancora, ho preso un appuntamento vedrò di parlare con lui, aggiungo una sola altra informazione per curiosità e magari per capire meglio, ma quando mi abbasso per prendere qualcosa ho un forte male al collo e alla testa, e se mi stringo il collo, per capirci come se dovessi strozzarmi provo un forte dolore tipo ai linfonodi (non so se dico una cavolata)

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E' importante la visita medica: puo' esserci anche una infiammazione dei linfonodi del collo. Mi faccia sapere cio' che emergerà dalla visita con lo Specialista
Dr. Raffaello Brunori

[#8] dopo  
Utente
Fatta la visita di controllo, il Medico non ha trovato nulla di particolare, mi ha prescritto di nuovo esami del sangue, tampone, urina etc, visto che il tampone l'altra volta lo avevo effettuato in lab.privato ho deciso di ripeterlo in ospedale. Risultato positivo allo streptococco beta emolitico di gruppo a, tas 1323, ves 31, pcr 1.52.

[#9]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Dobbiamo assolutamente debellare il germe emerso dal tampone, mi raccomando! Non servono, quindi, altre ricerche. Cordialità
Dr. Raffaello Brunori