Linfonodo asportato della gola

Buonasera vorrei avere un consulto perche sono molto confuso.
La mia ragazza è da un anno che ha sempre mal di gola dopo svariate analisi alla massa ingrossata se non erro chiamato linfonodo:tampone , t.a.c. con mezzo di contrasto, risonanza magnetica con mezzo di contrasto biopsia e analisi del sangue tutte queste negative.
Giorni fa si è operata con tecnica laser ed è stata asportata la massa, il dottore una volta finito ci ha detto che è una massa tumorale che sicuramente dovrà fare una terapia ora siamo in attesa dell esame isteologico.
La mia domanda è questa a cosa andiamo incontro? Dobbiamo seriamente preoccuparci? Come mai tutti gli esami erano negativi?
Vi ringrazio anticipatamente cercate di capire il mio stato d'animo.

Cordiali Saluti
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,6k 1,1k
Purtroppo, non possiamo fare niente prima di conoscere l'esito dell'esame istologico. Dobbiamo capire di che tumore si tratti. Certamente, dovrà sottoporsi ad una chemioterapia od a una radioterapia ma, ripeto, fino a che non si conosce il tipo di tumore, non possiamo fare o prevedere altro. Un sincero in bocca al lupo!

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore la ringrazio per la sua attenzione, io non riesco a capire come mai dopo tutti quelli analisi negativi il giorno dell 'intervento ci hanno dato la bella notizia?
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,6k 1,1k
Speriamo che non si tratti di un tumore maligno : solo l'esame istologico ci fornisce l'esatta natura della formazione asportata.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Se lo dovesse essere a quali problemi si andrebbe incontro? é grave?
[#5]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,6k 1,1k
Non possiamo dire nulla in questo momento: il tutto varia in base all'istologico

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test