Utente
Buongiorno,
è da circa 2 mesi che mi è stata riscontrata una faringite, il sintomo più fastidioso è la sensazione di corpo estraneo alla deglutizione, inoltre l'aspetto è puntinato con escrescenze sulla lingua e la parete della laringe è di un rosso vivo con venature in evidenza. Inizialmente mi è stato consigliato di fare gargarismi con l'Oki, non avendo avuto risultati mi è stato consigliato di fare una cura antibiotica per 3 giorni unita all'assunzione di froben pillole. A distanza di 2/3 settimane non ho avvertito ancora miglioramenti e mi è stata consigliata un'altra cura antibiotica (da un secondo medico in quanto era un periodo festivo). Infine essendo la situazione identica, se non peggiorata rispetto all'inizio, mi è stata consigliato froben-soluzione da nebulizzare. Due giorni fa ho deciso di fare un tampone faringeo che è risultato negativo. Appurato che la faringite sia di natura virale, cosa mi consiglia di fare?
Inoltre ho riscontrato la presenza, sulle gengive, di escrescenze bianche, molto piccole.(anche le gengive in alcuni giorni sono leggermente doloranti).
La ringrazio infinitamente.
Saluti.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Interrompa qualsiasi terapia perchè, da cio' che descrive, la sintomatologia fà pensare ad una esofagite da reflusso. Le consiglio, quindi, di sottoporsi ad una rinolaringoscopia a fibre ottiche. Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Buonasera Dottore,
la ringrazio tanto per la risposta.Saprebbe consigliarmi dove fare questa visita a Bari?
La ringrazio.
Saluti

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Si puo' rivolgere al Policlinico Universitario di bari, Clinica Otorinolaringoiatrica. Buona giornata
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio Dr. Brunori
le farò sapere appena avrò fatto l'esame.
Saluti

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Mi farà piacere ricevere sue notizie in merito. Buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
Salve Dr. R. Brunori,
come le avevo promesso le do notizie dei miei esami.
Ho fatto, come mi aveva consigliato, una visita dall'otorinolaringoiatra che mi ha cnsigliato una gastroscopia e una eco a collo e tiroide. Di quest'ultima non è risultato nulla di negativo, per quanto riguarda la gastroscopia invece è risultato questo:

Non alterazioni di rilievo a carico dell'esofago, linea Z risalita al di sopra dello hiatus, con mucosa eritematisa. Cardias non ben continente.
All'esplorazione del cavo gastrico, si reperta abbondante quantità di reflusso biliare duodeno-gastrico (la paziente è stata colecictectomizzata)
e la mucosa del corpo e dell'iantron appare eritematosa ed iperemica.
Superato il piloro, si esplora il bulbo, il ginocchio superiore e la 2a porzione del duodeno che sono di aspetto normale. Si esegue test all'ureasi per la ricerca dell'H. pylori.
Conclusioni:Inconinenza cardiale di grado moderato con esofagite
Gatropatia iperemica.
Test H Pylori positivo.

Ora devo cominciare la terapia per l'H pylori e poi dovrei rifare la gastroscopia, in tutto ciò la faringite è ancora presente!!!!

La ringrazio per l'attenzione, buona giornata.

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certamente, visto che la causa deve essere ancora curata. Buona domenica
Dr. Raffaello Brunori