Utente
Salve, ho 25 anni, 20 giorni fa mi sveglio e sento un dolore alla gola piuttosto fastidioso come se avessi qualcosa in gola ma senza altri sintomi... dopo 2 giorni vado dal dottore e mi dice tonsille infiammate, mi prescrive un antinfiammatorio( ketoprogene) e antibatterico ( uniquin) per una settimana.. il dolore va meglio ma non passa e torno dal medico e mi fa sospendere uniquin... Ma non lantiffiamatorio e lo prendo per un altra settimana e prendo anche il colluttorio (flubiflix).. il dolore è più lieve va e viene ma le tonsille sempre infiammate e ritorno dal dottore.. nel frattempo sulla lingua mi trovo una patina bianca e la sento asciutta e mi dice di sospendere tutto e di fare il tampone orofaringeo, sia quello rapido che quello completo .. lo faccio e risulta tutto negativo. Ritorno dal dottore e mi dice che la lingua con la patina bianca può essere per l'abuso di farmaci o per mancanza di vitamine e mi prescrive delle caramelle contenenti vitamine (priovit forte) Per una settimana e mi dice che dovrebbe passare tutto.. sono passati 2 giorni e la lingua va un po meglio ma le tonsille sempre rosse da 20 giorni.. il dolore e molto lieve e non ho altri sintomi... premetto che soffro si reflusso gastroesofageo da 4 o 5 anni e prendo un protettore gastrico ( zolium) con cui mo trovo bene... sono un fumatore...cosa può essere?? Perché non passa? Cosa dovrei fare? Mi sto preoccupando.. ripeto da 20 giorni..

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Si, è possibile che la sintomatologia riferita possa proprio essere dovuta al reflusso. Consiglio, quindi, una rinolaringoscopia a fibre ottiche per una valutazione della patologia.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
E necessario? Cosa puo risultare facendo la rinolaringoscopia?Purtroppo per problemi di lavoro non posso farla in questo periodo... cosa mi consigliate per far passare le tonsille infiammate? Ripeto al momento il dolore è molto lieve e va e viene... Solo la mattina quando mi sveglio mi sento un po bruciare in gola ma come faccio colazione passa... ripeto va molto meglio rispetto ai primi giorni..

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Con la fibroscopia, ripeto, si potrà accertare se è presente una infiammazione esofagea, possibile causa della sintomatologia in questione
Dr. Raffaello Brunori