Utente
Salve sononuna ragazza di 27 anni e ho iniziato ad avere problemi a novembre ho avuto dolori allo strrno respirando poi a dicembre mi e andata di traverso la pastina e al ospedale mi hanno detto che ero molto infiammata dandomi solo froben gola e qualcosa per lo stomaco. Oggi ho ancora quel fastidio in gola come se avessi ancora cibo bloccato, ho fatto la gastroscopia a gennaio, nell’ esame istologico è uscito fuori gastrite cronica lievemente atrofica cn metaplasia intestinale e forse anche l’helicobacter. Ho preso lucen da 20 per un mese e gaviscon advance ma niente poi lucen 40 solo al mattina e marial solo la sera. Pr poco il sintomo era quasi sparito ma ora lo sento dinuovo, ora devo smettere la cura e tra un mese devo rifare tutte le analisi e anche il breath test per l’helicobacter. Il mio gastroenterologo mi ha anche mandata dall’otorino che mi ha fatto l’esame per la deglutizione e mi ha detto che è tutto a posto! Potete chiarirmi un po’ tutto? Io sono confusa e ho paura nn mangio pasta da mesi ed ho perso peso abquanto pare, provo a mangiare ma ho paura! Da anni poi sento il cuore nel orecchio sinistro nn so perché ora che mi hanno detto che ho l’esofago irritato per il reflusso nn so se sia questo.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Purtroppo, senza un riscontro clinico, non sono i grado di dare un parere specifico sul suo caso. Penso, pero', che ancora per un mese debba continuare la cura che sta facendo e con lo stesso dosaggio. Poi, concordo sull'utilità di eseguire un breath test per la ricerca dell'helicobacter pilory.
Che la deglutizione sia normale, non ci sono dubbi; purtroppo, l'infiammazione esofagea comporta il sintomo del corpo estraneo in gola, anche in assenza di problemi reali di deglutizione. per quanto riguarda l'orecchio, dovrebbe almeno sottoporsi ad un esame audio-impedenzometrico per avere la spiegazione del sintomo riferito.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la sua risposta dottore! Mi sn fatta visitare tante volte per l’ore ma niente, ho fatto l’ecodoppler e il test audiometrico, quest’altro nn lo so ma mi informerò. Poi c’e un altra cosa, io ho l’anemia mediterranea, ho confrontato le analisi di due anni fa cn quelli di dicembre e senbra propio che il ferro sia sceso di molto anche troppo quindi ho pensato nn sia per l’anemia lei cosa ne pensa!

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
La carenza di ferro deve, certo, essere presa in considerazione nell'ambito di una valutazione generale del caso.
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Dottore uest notte il battito del cuore nel orecchio sinistro mi ha svegliato, poi oggi mi sento la pancia molto gonfia e dura e mi sento anche stanca e debole cammino lentamente, di solito io sono una che cammina velocemente per questo me me accorgo avendo difficoltà a respirare quasi per il gonfiore! Secondo lei cosa può essere è normale? Presto faro le analisi complete, tiroide e il breath test per l’helicobacter forse anche quello per io lattosio ma nn so dopo quanto dopo l’laltro esame dovrò aspettare se devo. Grazie per la risposta.

[#5] dopo  
Utente
Dott questa seta ho dinuovo avuto un problema a mangiare, nn riuscivo bene ad ingoiare poi mi è venuto il soletico perché mi sentivo il cibo in mezzo e dopo ho bevuto ma ancora sento qualcosa in gola bloccato mi spaventa e mi da fastidio. Non mi era più successo da un po’ pensavo di stare meglio e ora ho paura a mangiare dinuovo!

[#6]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
il tutto è sempre dovuto alla patologia infiammatoria gastroesofagea. Immagino che stia ancora in cura, non è vero?
Dr. Raffaello Brunori

[#7] dopo  
Utente
No ho dovuto smettere per un mese perché devo fare le analisi e il breath test per l’helicobacter cmq io nn voglio dover prendere sempre medicine. Ho fatto un mese di lucen 20 invece di 40 poi un mese da 40 cn il marial

[#8]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Un mese di sospensione della cura per effettuare il test è eccesivo. Quindi, esegua l'esame e riprenda subito la cura per il reflusso
Dr. Raffaello Brunori

[#9] dopo  
Utente
Beh ormai aspetto che mi finisca il ciclo e faro tutti gli esami, helicobacter e quello per il lattosio. Posso farli a distanza di qualche giorno oppure devo aspettare? Per il problema a gola e orecchio cosa posso fare? Mi era stato detto che avevo un infezione e o un’ infiammazione dell’orecchio sinistro in piu da una settimane la notte soprattutto sento dinuovo quello battito del cuore come un fruscio che mi sveglia e da fastidio!

[#10]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Puo' fare i test senza aspettare. Per l'orecchio e la gola non so che dirle, non avendo la possibilità di avere un riscontro clinico
Dr. Raffaello Brunori

[#11] dopo  
Utente
Se i miei problemi sono dovuto al reflusso come per l’orecchio spero ci sia una cura anche se è da 5 anni che ho iniziato ad avere questi problemi e nessuno ha saputo aiutarmi ne detto che fosse il reflusso

[#12] dopo  
Utente
Dottore in passatonquando sbadigliavo mi venivano i crampi ala gola e qualche anno dopo appena addormentata mi sveglivo di soprasalto come se mi mancasse il respiro, ho sempre pensato fosse solo ansia anche perché al ospedale non hanno saputo dirmi niente ma a questo punto lei crede che possano essere stati i primi sintomi di esofagite da reflusso??

[#13]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
da lontano, penso che il sintomo sia causato in parte dal reflusso ed in parte dallo stato ansioso
Dr. Raffaello Brunori

[#14] dopo  
Utente
Dottore e il battito nell’orecchio sinistro? È da anni ormai ma in questi ultimi tempi mi succede praticamente tutti i giorni mi sveglia anche la notte a volte. Da ieri sera invece sento il cuore pulsare nel petto e nella gola fino all’orecchio non può essere solo l’ansia perché io provo a stare tranquilla e studiare ecc ma è una brutta sensazione dallo specchio si vede proprio la vena che trema per il battito!

[#15]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Comprenda che, da lontano, non sono in grado di aiutarla ma credo che il tutto sia su base ansiosa : cio' puo' provocare un aumento della pressione arteriosa con conseguente sensazione di battito e pulsazione dell'orecchio
Dr. Raffaello Brunori

[#16] dopo  
Utente
Lo capisco e la ringrazio però adesso ho anche un ritardo mestruale e di solito non mi succede mai d qualche anno è cambiato tutto ho iniziato ad avere sia cambiamenti nel ciclo che problemi alla panci per questo sono preoccupata, mi dicevano che era colite nervosa e per il ciclo niente ho fatto solo ecografia ed esami del sangue!

[#17]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Forse sarebbe il caso di parlarne con il suo Ginecologo
Dr. Raffaello Brunori

[#18] dopo  
Utente
Dott avrei bisogno di altro consiglio, ho avuto i risultati delle analisi del sangue il ferro è a 2,12 il mio ginecologo mi ha prescritto 6 fiale di ferro endovenosa. Ho intenzione di ritornare dinuovo dal mio medico di base e non ho potuto fare il breath test per l’helicobacter ancora purtroppo, la mia domanda è dal tampone faringeo è risultato dinuovo lo streptococco beta emolitico di gruppo b che a quanto pare non sono riuscita a debellare mesi fa ma questa cosa cone faccio a farla andare via? E soprattutto è contagioso? Perché io sto sempre attenta ma mio mipote mi ha ribato il bicchiere quando non guardavo e sono spaventata è piccolo e sua madre è incinta e se fosse davvero contagioso non saprei che fare, nessuno mi prende sul serio su queste cose anche se lo dico di nn toccare o avicinarsi a me, ho pure paura ad uscire con qualcuno non volendo trasmettere niente. Spero mi possa aiutare grazie tante!

[#19]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Consideri che il batterio in questione non è pericoloso per se o per glia altri e, pertanto, non viva con questo stato d'ansia.
Dr. Raffaello Brunori

[#20] dopo  
Utente
Va bene grazie mille ma per la flebo di ferro invece? So che può portare effetti collaterali in più con la gastrite cronica e la colite nervosa soffro anche di stitichezza non vado da 2 settimane e se faccio il ferro non aiuterà e questa cosa mi fa paura! Cosa posso fare?

[#21]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Consulti il suo Medico di famiglia circa la prescrizione di un inibitore di pompa (protettore gastrico) e di un prodotto a base di fibre per combattere la stipsi
Dr. Raffaello Brunori

[#22] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta ma per questo devo asp di fare il breath test per l’helicobacter e al lattosio prima e preferisco parlarne con il mio gastroenterologo ma non potro prima della fine del mese quindi non posso fare la flebo?

[#23]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Puo' fare la cura con il ferro se le è stata prescritta dallo Specialista, certo, purchè abbia una copertura gastrica
Dr. Raffaello Brunori

[#24] dopo  
Utente
Grazie dottore per le sue risposte scusi ma avrei ancora una domanda il mio medico a visto che il gastroenterologo mi aveva scritto da fare il test per la deglutizione, il medico di base mi ha scritto i raggi del esofago, da quello che so devo bere qualcosa e fare questi raggi ma mi preoccupano tutti questi esami invasivi e le radiazione gia ad ottobre ho dovutfare i raggi al torace per via dei dolori che avevo e mi preoccupo ho davvero paura di peggiorare le cose o di nn guarire ecc. Non so davvero più cosa pensare e cosa fare spero mi possiate aiutare.

[#25]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
se il Gastroenterologo ha prescritto il test della deglutizione, non comprendo perché il Medico curante le abbia prescritto l'indagine radiologica, almeno che lei abbia capito male. Consiglio di sentire in Merito lo Specialista
Dr. Raffaello Brunori

[#26] dopo  
Utente
Il test per la deglutizione cosa può essere allora se non è questo? Io pensavo fosse endoscopia che mi ha fatto l’otorino perché mi ci ha mandato lui subito dopo la visita!

[#27]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Generalmente il test lo fa il Foniatra. L'endoscopia fatta dall'Otorino è tutt'altra cosa.
Dr. Raffaello Brunori

[#28] dopo  
Utente
Sono veramente confusa ora, il foniatra? Quello per la voce? Allora l’otorino mi ha messo il cose nel naso e poi mi ha fatto mangiare e cn la telecamera vedevo tutto e mi ha detto che ero infiammata e irritata e basta! È questo?

[#29]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Generalmente, ripeto, questo esame viene fatto dal Foniatra. Non è detto che lo possa fare anche l'Otorino: ne ha facoltà
Dr. Raffaello Brunori

[#30] dopo  
Utente
Si ma quello che volevo capire e se il trst della deglutizione fosse quello fatto dal mio otorino oppure questo esamo rx che ki ha prescritto il medico leggendo test per la deglutizione sulla ricetta!

[#31]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
sono due esami differenti: se le è stato prescritto il test, l'esame radiologico non lo deve fare
Dr. Raffaello Brunori

[#32] dopo  
Utente
La ringrazio allora nn lo farò ma non capisco perché il mio medico mi abbia scritto questo cmq ieri ho avuto un po di crampi e diarrea e questa mattina mi sento girare la testa e un poudi nausea è normale? Spero di poter fare il breath test per l’helicobacter domani se mi sento meglio che devo anche andare dal mio occulista per il controllo annuale!

[#33]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Mi farà piacere conoscere la risposta dell'esame.
Dr. Raffaello Brunori

[#34] dopo  
Utente
Questa mattina sono andata in laboratorio a fare l’esame e sono rimasta scioccata dal costo di 100€!!! A me avevano detto 40 o 50 e anche su internet era scritto cosi ho pure l’essenzione del ticket cmq il 28 avrò i risultati.

[#35] dopo  
Utente
Un altra cosa io non riesco ad ingrassare, avevo preso 600g ma mi sono pesata dinuovo questa mattina e sono tornata a 52,3, più la ferritina a 2,12 e l’emoglobina a 10,30 e sideremia a 57.

[#36]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Diverse possono essere le cause del dimagrimento e, per questo, ne deve parlare con il Medico curante che conosce la sua storia clinica.
Dr. Raffaello Brunori

[#37] dopo  
Utente
Dortore mi è appena successo una cosa dinuovo, dopo aver mangiato una crostata un pezzetino mi ha fatto venire la tosse e ora continuo a sentire quel fastidio. Stavo meglio e ora mi viene dinuovo la paura di mangiare, ho anche un po di difficoltà a parlare, a volte è come se ci fosse qualcosa che mi blocca la voce e devo raschiarla! Ora sto davvero prendendo in considerazione di fare quei raggi al esofago ma ho paura di tutti questi esami.

[#38] dopo  
Utente
Dott il mio gastroenterologo mi ha confermato di avere fstto il test della funzionalità deglutizione dall’otoRino con la sonda dal naso e mi ha consigliato di fare comunque i rx per l’esofago ma a me preoccupa quella cosa che mi fara bere, spero nn mi dia problemi allo stomaco o intestino che ho anche la colite e avevo letto qualcosa su questo. Poi la cosa delle radiazioni, gia ad ottobre mi hanno fatto i raggi al petto e mi preoccupa davvero questa cosa!

[#39]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Se lo Specialista le ha prescritto questo esame, vuol dire che lo ritiene necessario al fine di una diagnosi. Comunque, stia tranquilla, andrà tutto per il meglio!
Dr. Raffaello Brunori

[#40] dopo  
Utente
Ci provo ma comunque ancora esito a farlo per via di queste radiazioni non vorrei peggiorare la mia situazione poi ho fatto l ecografia alla tiroide ecc mesi fa già! Poi volevo sapere il reflusso aisa snche problemi alla voce giusto e cosa posso fare? Prima solo quando cantavo o alzavo la voce mi si spezzava ora mi capita anche quando parlo normalmente che senta un blocco in gola e devo raschiarla prima di riuscire a parlare dinuovo bene!

[#41]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, il reflusso, agisce sulla mucosa delle corde vocali creando una disfonia. sarà lo Specialista, con una specifica cura, a risolverle la sintomatologia
Dr. Raffaello Brunori

[#42] dopo  
Utente
Dott ho effettuato l’esame radiologico le scrivo il risultato.

REGOLARE IL TRANSITO ESOFAGEO, NEGATIVA LA RICERCA DI ERNIA ITALE.
STOMACO IN SEDE, PERISTALSI E SVUOTAMENTO IN TEMPI FISIOLOGICI.
NON ALTERAZIONI DEI NORMALI PROFILO DEL VISCERE.
ASSENZA DI LESIONI ULCERATIVE IN ATTO.
C DUODENALE DI NORMALE AMPIEZZA.


Poi il risultato del breath test per l’helicobacter è risultato negativo. Ma c’è una cosa che ho notato al collo da un mese almeno, una specie di nodulo, piccola pallina sotto pelle e non so cosa sia, poi ho ancora lo streptococco ma nn credo di farcela dinuovo a prendere antibiotico con i miei problemi. Può aiutarmi?

[#43]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Come pensavamo, l'esame cui si è sottoposta è risultato negativo e, quindi, il reflusso è l'unica causa emersa, oltre uno stato ansioso. Cio' che avverte al tatto sul collo, puo' essere un linfonodino od una cisti.
Ora cerchi di tranquillizzarsi e prosegua la cura che sta facendo.
Cordialità
Dr. Raffaello Brunori

[#44] dopo  
Utente
Salvd la ringrazio per le due risposte, il mio nedico di base mi ha detto anche lui che quella pallina sembra essere un linfonodo da infezione ma quindi è per colpa dello streptococco che non ho eradicato?? E non devo fare qualcosa?

[#45]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
No, non deve fare niente, essendo esito di una infiammazione
Dr. Raffaello Brunori

[#46] dopo  
Utente
Beh speriamo bene sto aspettando di poter tornare dal gastroenterologo e l’otorino ma non ho trovato il tempo ancora! Io continuò ad avere la lingua bianca ma ho ripreso a prendere il gaviscon advance anche se preferisco il marial, intanto di capire cos’altro fare. A volte mi capita di sentire dolore anche intorno al seno, sopra, in mezzo ecc anche quando premo, non so se è per il reflusso!

[#47] dopo  
Utente
Scusi dottore m poco fa ho provato a mangiare un po’ di tortellini e ho lasciato l metà perché a uj certo punto un pezzo mi ha fatto il solletico ed ho tossito e ora sento ancora quel fastidio sul lato sinistro, io sono davvero disperata non riesco a non avere paura anche se l’otorino messi fa mi ha fatto bere e mangiare cn la sonda nel naso per controllare e mi ha detto di stare tranquilla. Dovrei rifare l’esame? Oppure andare in fondo alla gola?? Io nn so se riuscirò a sopportarlo!

[#48]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
No, non serve che si sottoponga ad una nuova fibroscopia
Dr. Raffaello Brunori

[#49] dopo  
Utente
Ma quindi come faccio a star dinuovo bene? Se sono tutta infiammata e irritata?? Devo andare dal mio gastroenterologo e otorino ogni volta ma nn voglio prendere sempre medicine anche perche il lucen so che può dare più problemi che risolverne! Mi avevano parlato di mettermi un sondino in gola addirittura non potrei propio sopportarlo!

[#50]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Purtroppo, le medicine sono necessarie e serve anche molto tempo prima di avere la guarigione
Dr. Raffaello Brunori

[#51] dopo  
Utente
Io ho fatto un mese da 20 e uno da 40 di lucen ma questo nn e bastato, ho ancora la lingua bianca ma quindi nn guarirò mai del tutto se smetto le medicine i sintomi posso tornare e ricomincerò tutto da capo? Sono davvero confusa

[#52]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non avendo una diagnosi precisa, non posso esserle molto di aiuto
Dr. Raffaello Brunori

[#53] dopo  
Utente
Salve dottore ieri sono andata dal mio gastroenterologo e dall’otorino, in pratica ora malgrado tutti i sintomi che ho mi dice che il problema non è il reflusso visto che la cura non ha funzionato e che probabilmente ho una laringite tracheite che nn so come guarire perche mi ha dato solo una cosa per digerire prima di colazione, pranzo e cena! Ma io ho il ferro basso, la voce che quando canto o urlo si spezza, insomma tutti sintomi che facevano pensare a problemi di stomaco e reflusso, da ieri sera mi da fastidio a sinistra sotto le costolle in tutta la zona. Cmq mi sono anche dimenticata di chiedere altro come il fatto di avere ancora la lingua bianca e quando prendevo lucen mi sembra che fosse passato! L’otorino mi ha dato solo uno soray per il naso secco e il problema all’orecchio, dice che ho catarro però nn so ancora se il battito che sento spesso all’orecchio sinistro sia dovuto a questo. Sono portatrice sana della talassemia come i miei fratelli ma il gastroenterologo mi ha detto che è l’ematologo che deve visitarmi per un eventuale flebo, sono molto confusa spero mi possa aiutare mi sembra di non trovare soluzione e mi sento sempre cosi stanca e spaventata!

[#54]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ok per una visita ematologica ma, credo, che invece soffra di esofagite. La mia, certo, è solo una supposizione in base alla descrizione dei sintomi riferiti.
Dr. Raffaello Brunori

[#55] dopo  
Utente
La ringrazio della risposta però nessuno dei miei fratelli e sorelle a mai dovuto andare da un ematologo al massimo prendevano ferro, mia sorella ha fatto le flebo durante la gravidanza! Per quanto riguardo l’esofagite ne dubito molto visto che ho fatto sia gastroscopia che fibroscopia o come si chiama, se fosse come dice non lo avrebbero già scoperto?? Purtroppo il mjo otorino non mi ha chiesto se avevo ancora problemi ad ingoiare e mi sono scordata di precisarlo, non mi ha detto granché solo che ho catarro nell’orecchio sinistro e mi ha dato uno spray!

[#56]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non so che dirle, non conoscendo il suo caso di persona. Consiglio, ripeto, visita ematologica.
Dr. Raffaello Brunori

[#57] dopo  
Utente
Va bene ci penserò ma non so se dovrei fare test di allergia, andare anche da un pneumologo o anche cardiologo perche sono anni che sento il cuore nell’orecchio, poi ho anche problemi di postura e magari la mascella in pratica dovrei fare un check-up completo per capire, sono stanca! Un’altra cosa io ho notato anche che la voce si spezza quando canto o alzo la voce, mesi fa è iniziato io a volte canto non so se centra pure questa cosa comunque cerco di tenere la voce a riposo da molto ma non è facile e non risolve credo!

[#58]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Il suo Medico di famiglia, sicuramente, saprà consigliare quali visite od accertamenti saranno necessari nel suo caso.
Dr. Raffaello Brunori

[#59] dopo  
Utente
Io noj ho più fiducia in nessuno mi fanno perdere tempo, io volevo rifare il controllo della gola dal naso ecc ma non me la fatta, ogni volta perdo tempe e dimentico cosa dire ma pure i dottori dovrebbero essere più attenti e fare domande. Il gastroenterologo mi ha detto che il marial nn serve a niente, l’otorino ha detto di continuare la terapia ma l’unica cosa che mi ha dato e il marial e il gastroenterologo mi ha detto che nn mi da più il lucen che non mi serve! Non posso cambiare sempre medico o tornare da loro spesso abito anche lontano, mi scusi per lo sfogo ma non ho più nemmeno la voglia di mangiare, poco fa ho mangiato un po di tortellini in bianco e poi un pezzo mi ha dato fastidio in mezzo ho dovuto raschiami la gola e quando ho parlato la voce era graffiata non so strana!

[#60]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Purtroppo, non posso aiutarla piu' di tanto
Dr. Raffaello Brunori

[#61] dopo  
Utente
Lo capisco però io vivo con la paura, ho paura a mangiare malgrado tutti gli esami fatti, non riesco a calmarmi oggi sono scoppiata a piangere!

[#62] dopo  
Utente
Dott scusi ma io non ne posso più, l’otorino mi ha prescritto il rinofluimucil ma ho letto che non va preso per chi soffre di glaucoma e io c’e lo e adesso cosa faccio!? Possibile che debba sempre ripetere i sintomi e i miei problemi poi è normale che mi capita di scordare le cose anche io mio medico di base lui dovrebbe sapere tutto e non mi ha detto niente! Anche se dovrei usarlo solo per una settimana ma due volte al giorno e con 3 spruzzi mi sembra troppo, in questi ultimi tempi sono riuscit a tenere la pressione bassa e non posso propio rischiare ma come elimino il catarro nell’orecchio e il naso secco?

[#63]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Se lo utilizza solo per una settimana, 1 spruzzo x narice mattina e sera, lo puo' utilizzare
Dr. Raffaello Brunori

[#64] dopo  
Utente
Dott da qualche giorno ho il naso molto fastidio e sporco, lo sento secco e ho le croste anche rosso di sangue e inizio a preoccuparmi perché anche ingoiando poco fa mi è sembrato di sentire gusto di sangue ma non esce niente se sputo. Non syo usando niente a parte il ferro a bustine e ho iniziato ad usare un po isomar ler aiutarmi a pulire il naso secondo lei perché ho quest’altro sintomo? Ho sempre paura di avere qualcosa di grave come emorragia o altro.

[#65]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Io direi di non utilizzare la soluzione salina per la pulizia delle fosse nasali perché secca la mucosa nasale. Utilizzerei, invece, delle gocce nasali rinobalsamiche oleose, in modo che le crosticine ematiche si stacchino da sole. Non si tratta di una grave patologia e non rischia emorragia, stia tranquilla.
Dr. Raffaello Brunori

[#66] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta il naso sta meglio anche se spesso sporco, sono ancora confusa sulla mia situazione perché il mjo gastroenterologo l’ultima volta ja detto che non ho rreflusso flusso ma dorse laringite tracheite ma non mi sento ancora bene, continui a sentire un nodo in gola e sensazioni di qualcosa che non scende, riesco a mangiare di più però ancora con difficoltà. Sto prendendo il ferro e dovrei anche l’acido folico e il digerent però ormai ho paura ad ingoiare le pillole e non so come fare, pensavo di provare qualche fermenti lattici per aiutare l’intestino ma purtroppo ancora sono molto confusa e so che dovrò tornare dall’otorino ma questa volta dovrò farmi controllare dinuovo la gola e non dimenticare niente!

[#67] dopo  
Utente
Poi un’altra cosa che ho notato e che quando passo leggermente un dito sul lato destro e sinistro della gola verso sotto sento qualcosa come se ci fosse un brufolo o un nodo e questa cosa è reale non me la invento quindi cosa significa?

[#68]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Puo' trattarsi di un linfonodo su base infiammatoria. Distolga, ripeto, il suo pensiero dalla malattia e pensi positivamente!
Dr. Raffaello Brunori

[#69] dopo  
Utente
E cosa si può fare?? Io ci provo a pensare positivo ma oggi a pranzo dinuovo ho mangiato un po di pasta tipo ravioli e poi ho tossito perché un pezzo mi ha dato fastidio ed è successo tutto molto in fretta ormai ho paura a mangiare e devo stare sempre attenta non è facile seguire il sui consiglio mi capisce? Io voglio guarire e poter mangiare tutto senza pensieri come prima!

[#70]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Finchè non riuscirà ad uscire da questo stato ansioso, tale sintomatologia tenderà a persistere
Dr. Raffaello Brunori

[#71] dopo  
Utente
Questa mattina mi sono svegliata con i soliti dolori alla schiena e collo ma questa volta amche in mezzo al petto sento fastidio come se avessi preso freddo oppure non so e in questi casi non so che cosa fare. Ancora non ho capito la mia diagnosi prima faringite, poi reflusso e dopo laringite ecc quindi sono spaventata e stressata giustamente e il fastidio in gola continua da mesi!