Utente 483XXX
Buonasera, sono un ragazzo di 17 anni e da ormai quasi due anni soffro di alitosi che persiste ( si presenta anche 10 min. dopo essermi lavato i denti ). Premetto che sento praticamente sempre le vie respiratori tappate e che qualche mese fa sono andato a farmi vedere dall'otorino che mi ha comunicato una forma di reflusso gastroesofageo consigliandomi delle buone e cattive abitudini che dovrei avere e rispettivamente evitare per questo problema.
Tuttavia rispettando i suggerimenti, cambiando quanto possibile la dieta e assumendo integratori alimentari di sali carbonato e zinco, l'alitosi è fastidiosa e presente.
C'è qualcosa che dovrei cambiare nelle abitudini alimentari e non? Cos'altro potrei fare per eliminare questo fastidioso problema?

[#1]  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2014
Buongiorno.
Sul fastidioso problema dell'alitosi può leggere questi articoli: veda se si riconosce in alcune delle problematiche trattate.
Cordiali saluti e buone Feste.

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1484-alitosi.html
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1315-il-reflusso-gastro-esofageo-notturno-attenti-al-russare-e-all-apnea.html
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/983-problemi-di-naso-chiuso-a-volte-la-causa-sta-in-bocca.html
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it

[#2] dopo  
Utente 483XXX

Buonasera e buon Natale.
La ringrazio per la risposta; ho letto gli articoli consigliati.
Devo ammettere che sento di avere le vie respiratorie spesso tappate e non soffiarmi sempre il naso ma, anche senza pensarci di tirare su col naso insistentemente.
Di notte invece non russo e mi capita poche volte di svegliarmi e respirare dalla bocca.
Non so cos'altro fare per far si che passi questo fastidio. Buona serata.