Utente 411XXX
Buonasera a causa di forte senso di pressione che avverto da tempo nella parte destra vicino al naso tempie e mascella che mi porta anche fastidio all occhio, mi è stata prescritta una tac del massiccio facciale. L ho eseguita e vi trascrivo il risultato;
ESAME ESEGUITO CON TECNICA SPIRALE MULTISTRATO IN CONDIZIONI DI BASE.
FORMAZIONE DI ASEPTTO SIMILCISTICO DELLE DIMENSIONI ASSIALI MASSIME DI 20 x 17 MM ED ESTENSIONE CRANIO-CAUDALE DI 30mm NEL SENO MASCELLARE SINISTRO.
ISPESSIMENTO MUCOSO DEL SENO MASCELLARE DESTRO DELLA CELLETTA DESTRA DEL SENO SFENOIDALE DI ALCUNE CELLETTE ETMOIDALI E DEL SENO FRONTALE SINISTRO. DEVIAZIONE SINISTRO-CONVESSA DEL SETTO NASALE CON ASSOCIATA IPERTROFIA DEI TURBINATI INFERIORI.

Il mio otorino quando ha visto l esito della tac mi ha detto di stare tranquillo perchè dalla TAC oltre a questa cisti asintomatica e a una lieve sinusite destra non c'é niente di preoccupante . Allorché quando gli ho detto ke io cmq stavo molto male Perke avverto molti fastidio a naso denti e faccia mi ha fatto anche la visita con il sondino dove mi ha detto di stare tranquillissimo e ke c'è un piccollissimo polipo traslucido ke è così piccolo che nemmeno la tac ha rilevato.
Mi ha dato antibiotico e poi uno spray ke si kiama FLIXONASE.
VOLEVO CHIEDERVI SE ANKE VOI SULLA BASE DELL ESITO DELLA TAC SIETE DELLO STESSO PENSIERO.. E COME MAI SE E UNA LIEVE SINUSITE IO STO COSI MALE ... POI UN ALTRA COSA.. VORREI SAPERE COSA SIGNIFICA ESTENSIONE CRANIO-CAUDALE DI 30mm NEL SENO MASCELLARE SINISTRO ??? GRAZIE MILLE BUONA GIORNATA

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Per dare una risposta specifica al suo caso, dovrei vedere personalmente le immagini della tac cui si è sottoposto. Comunque, l'esame ha evidenziato un processo infiammatorio a carico praticamente di tutti i seni paranasali, anche se non di grado grave. Cio' che lo Specialista ha interpretato come polipo, potrebbe essere anche un turbinato in degenerazione. Comunque sia, andrebbe praticata una specifica terapia: quella prescritta non mi sembra sufficiente. Nel seno mascellare sinistro è presente una formazione di aspetto cistico, ma che puo' essere semplicemente del catarro, che occupa parzialmente il seno nel senso della lunghezza, ovvero dall'alto verso il basso. Questo è tutto.
Buon fine settimana
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 411XXX

Buonasera dottore innanzitutto grazie infinite per la sua risposta, poi volevo chiederle Cosa significa che il polipo potrebbe essere un turbinato in degenerazione ??? E inoltre questo processo infiammatorio a carico di tutti i seni paranasali a cosa potrebbe essere dovuto? Le chiedo questo perché è iniziato tutto di punto in bianco una mattina mentre ero al mare e non riesco a capire proprio quale possa essere la causa. Volevo chiederle se nel caso anche un forte colpo d'aria può dare vita a questo processo infiammatorio dei seni paranasali ? E se c'è una terapia più specifica potrebbe essere così gentile da dirmi quale ? perché sono disposto davvero a fare qualsiasi cosa Pur di stare meglio perché ho tanto fastidio e tanto dolore in tutta la parte destra della faccia compreso denti e fastidio all'occhio.. grazie ancora

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Diverse possono essere le cause di una rinosinusite: virale, batterica, allergica. Anche un colpo d'aria puo' scatenare la sintomatologia, qualora ci sia un processo infiammatorio esistente e non manifesto con sintomatologia. E' possibile che il Collega abbia evidenziato una formazione polipoide nella fossa nasale, come abbia potuto vedere un turbinato la cui mucosa, per un processo infiammatorio cronico, possa trasformarsi in polipo. Purtroppo, non posso aiutarla da lontano, non potendo effettuare un esame clinico e non vedere di persona le immagini della tac. Non mi è possibile anche fare una prescrizione di cure in questa Sede. Esegua la cura che le è stata data e, nel caso di insuccesso, puo' sempre sentire il parere in merito di un altro Specialista.
Buona giornata
Dr. Raffaello Brunori