Utente
dopo due mesi in cui ho subito un trauma acustico da scoppio ho riscontrato na perdita uditiva monolaterale sui 4000hz a 60 db e 8000 ai 30.premetto che anche nelll'altro orecchio ho una lieve ipoacusia sui 4000 ma relativa probabilmente a un dann cronico.Il mio problema nn è tanto l'ipoacusia piuttosto un fastidio all'orecchio in cui homaggiore danno quando sono esposto a rumori intensi.In piu si accompagna come una distorsione sonora a certe frequenze che crea come un sibilo che nn assomiglia affatto ad un acufene.Il mio problema quindi 'iperacusia credo e questa distorsione dei suni potrebbe essere cuabile a distanza di 2 mesi?

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sarebbe utile che si sottoponesse nuovamente ad un esame audio-impedenzometrico. In base al risultato, puo' esssere tentata una terapia farmacologica. Cordiali saluti
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
L'esame presenta la solita caduta sui 4000 hz di 60 db sull'orecchio destro e lieve sugli 8000 sempre sul destro.Il fastidio maggiore che ho è un sibilo o suono di ritorno che si manifesta solo in ambienti rumorosi specie in posti affollati,ma nel silenzio nn è presente.In piu apunto l'iperacusia.Una terapia farmacolgica partendo dal presupposto che sn passati due mesi e che c'è un'ipoacusia,o una terapia sonora potrebbero guarire tali problemi?Il trauma acustico puo aver causato un'idrope e non un danneggiamento delle cellule?

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Probabilmente non si otterrà niente, ma le consiglio di chiedere un parere in merito ad una eventuale terapia farmacologica allo Specialista che la segue.
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
ma il trauma acustico puo provocare un'idrope?lo chiedo perche sento spesso l'orecchio pieno e facendo pressione nel condotto uditivo percepisco un live giramento di testa-

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
No! Segua , pero', il mio consiglio: si sottoponga ad un esame audioimpedenzometrico e vestibolare. Attendo sue notizie.
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
l'impedenzometrico fatto con l'audiometrico tutto apposto.Il vestibolare non l'ho fatto ma un trauma acustico potrebbe aver arrecato danni al labirinto?

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Un trauma acustico danneggia la parte nervosa dell'udito e le cellule ciliate. Le ho consigliato l'esame vestibolare per i giramenti di testa da lei descritti.
Dr. Raffaello Brunori