Prurito/bruciore alle orecchie?

Salve
Inizio con la premessa che sono una persona molto allergica sin da piccola, quindi rinite, dermatite + asma (anche da sforzo).

Da un annetto ormai mi capita che in disparati periodi dell’anno, percepisca un fastidio all’interno delle orecchie e non ottenendo soddisfazione nel grattare, per placare per qualche secondo il problema, sfrego la lingua infondo al palato, vicino alle tonsille... questo mi provoca una sensazione orribile ma allo stesso tempo sento un po’ di sollievo.
Solo che dopo qualche minuto che faccio questo, inizio a sentire questo fastidio/prurito anche quando deglutisco e questo mi porta mi porta a sfregare la lingua e grattarmi quasi con violenza con consequente fuoriuscita di liquido dalle orecchie (le punta delle dita leggermente bagnate).

Chiedo aiuto perché la situazione oggi è diventata insostenibile tanto che sono arrivata ad innervosirmi.
Mi consigliate un giro del mio solito antistaminico (prescritto dal medico per le mie crisi allergiche)?
Oppure pensate che non abbia a che vedere con l’allegria e che quindi sia meglio una visita?

Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,3k 1,1k
Senza un esame clinico, è difficile fare una diagnosi. Comunque sia, da cio' che descrive, credo proprio che il sintomo descritto possa essere di natura allergica e, pertanto, inizierei una cura antistaminica a lungo tempo.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa