21 anni e viso molto gonfio

salve.
Come si legge dalla descrizione ho un problema di gonfiore al viso (e sul sottomento) da anni, e nonostante le varie analisi fatte non sono ancora arrivata alla causa di questo problema che sta influenzando negativamente ogni mia giornata.
Preciso che non ho allergie, la tiroide è ok, glicemia anche; inoltre il gonfiore è omogeneo dallo zigomo in giu', non mi da' l'impressione che possano essere le parotidi ad essere ingrossate, anche perche' muovendo il viso il gonfiore si sposta, come fossero liquidi (ritenzione).
Tral'altro mangiando poco la situazione migliora (non del tutto), mangiando tanto peggiora.
insomma è un gonfiore che può variare di giorno in giorno... inoltre le ghiandole sottomandibolari sono ingrossate e ben visibili.
dall'ecografia al collo non risulta nulla.
l'otorinolaringoiatra mi ha prescitto una rmn con mdc comparativa delle parotidi per sospetta scialolitiasi.
Chiedo un vostro parere, è possibile che il problema sia delle ghiandole salivari?
specifico che anche non mangiando niente per un giorno il gonfiore, seppur possa migliorare un minimo, non scompare... per questo temo che non c'entrino niente le parotidi.
Vi chiedo aiuto!! ! ringrazio in anticipo
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
Certo, è possibile che ci sia una infiammazione od una calcolosi delle ghiandole salivari e, per questo, giusta la richiesta di una scialo-tc con mezzo di contrasto delle parotidi, e non di una RM come proposta dal suo Medico.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test