Utente 135XXX
Buonasera,
sono la mamma di un bambino di tre anni che soffre di mughetto ricorrente.
A dire il vero le lesioni sono molto poche sulla lingua e di solito vanno via da sole senza neanche bisogno del daktarin, inoltre non gli provocano particolare fastidio. Tuttavia sono un pò preoccupata perché ovunque leggo su internet vedo che il mughetto ricorrente può essere spia di altro...ma di cosa?
Gli episodi ripeto sono lievi ma capitano anche due volte al mese, mi dice cosa possono indicare? E cosa posso fare per prevenirlo? Ripeto che come tutti i bimbi anche lui mette spesso le mani in bocca...e io stessa da piccola soffrivo spesso di stomatiti. Grazie

[#1]  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
12% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
il mughetto è , come Lei ben saprà, l'infezione della mucosa orale da parte della Candida Albicans, favorita di solito dal ristagno di residui alimentari, e quindi da una non adeguata igiene orale.
E' scontato il consiglio di mantenere informato il suo pediatra, ma aggiungo che una regolare igiene orale può sicuramente ridurre il problema:
- Spazzolamento dopo i pasti principali e mai saltare lo spazzolamento serale, con dentifricio possibilmente al fluoro in concentrazione, per l'età del suo bimbo, non superiore ai 500ppm ( è scritto in confezione).
- Controllare la bocca del bimbo dopo il lavaggio per scongiurare la permanenza di residui alimentari.
- Quando è presente il mughetto, eliminare le lesioni con garza sterile imbevuta con acqua e bicarbonato, eventualmente far eseguire al bimbo, se ci riesce, sciacqui con la stessa soluzione.
- Eviterei farmaci antifungini poichè troppo potenti per un bimbo di tre anni per il mughetto, eventualmente meglio sciacqui con colluttorio a base di clorexidina.
- Inserire nella dieta, si spera poco ricca di zuccheri e grassi ma di frutta fresca e verdura, yogurt e talvolta anche fermenti lattici specifici.

Cordiali Saluti
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.

[#2] dopo  
Utente 135XXX

Intanto ringrazio per la risposta e inoltre ne approfitto per fare qualche ulteriore precisazione. La sera il bambino lava sempre i denti, durante il giorno no, inoltre purtroppo e mio malgrado ha una dieta molto ricca di zuccheri perchè mangia spesso caramelle e cioccolattini, mentre per il resto mangia molto poco.Inoltre uso già integratori multivitaminici e preparati a base di fermenti lattici (tipo actimel).
Può dipendere anche dalla sua dieta?
Nel ringraziare per la gentilezza porgo cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
12% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
certamente, la dieta è fondamentale, così come l'igiene orale: il lavaggio solo la sera non è sufficiente, molto probabilmente ristagneranno residui di cibo per parecchio tempo, che costituiscono un vero e proprio terreno di coltura per la Candida.
E'importante stabilire orari fissi per i pasti principali, colazione, pranzo, cena, e poi abituare il bimbo a lavarsi i dentini, deve essere un gioco non un'imposizione, di solito i bambini sono attirati dal gusto del dentifricio, io consiglio quello ai frutti di bosco.
Deve ovviamente cercare di ridurre, poichè eliminare non è proprio possibile, le caramelle e cioccolate, eventualmente proponga delle gomme da masticare senza zucchero facilmente reperibili al supermercato, che nel contempo aiutano a detergere i dentini.
Inserisca nella dieta la frutta e la verdura, elimini i succhi di frutta, di solito è importante il modo di presentarli più che il sapore.
Le ricordo che è in forte aumento l'incidenza della carie precoce nei bambini sotto i 6 anni, pertanto è importante la dieta, l'igiene orale costante, e visite periodiche dal dentista, prima di essere costretti a terapie fastidiose per i bambini, ma anche per gli adulti in realtà, cone le devitalizzazioni.
Cordiali Saluti
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.