Utente 268XXX
Sono la nonna di un bambino di quasi 6 anni. Mia figlia ha riscontrato che il bimbo ha difficoltà di memoria e anche di linguaggio. Il problema si comincia ad evidenziare adesso perchè il programma della scuola materna lo prepara alla scuola elementare .
Non ricorda le cose più semplici, tipo i giorni della settimana e altre cose banali.
Vorrei sapere che tipo di accertamenti bisogna fare per capire che tipo di problemi potrebbe avere.
Aggiungo inoltre che è un bambino molto chiuso.
Grazie

[#1]  
Dr. Gianmaria Benedetti

28% attività
12% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile signora,
è sicuramente indicato far valutare la situazione in un servizio di neuropsichiatria infantile, dove verranno indagate le eventuali difficoltà del bambino e verranno date eventualmente le indicazioni di aiuto.
Gli specialisti faranno dei colloqui con i genitori e il bambino, insieme o separatamente, valuteranno la situazione fisica e psichica del bambino, il suo livello di sviluppo psicomotorio, cognitivo, relazionale, affettivo e indicheranno eventuali esami di approfondimento. Faranno poi una sintesi diagnostica e daranno eventualmente le indicazioni opportune.
per orientarsi può leggere questo articolo sul ritardo del linguaggio; https://www.medicitalia.it/minforma/pediatria/ .
Cordialmente
Dr. Gianmaria Benedetti

http://neuropsic.altervista.org/drupal/

[#2] dopo  
Utente 268XXX

Grazie molte per la risposta, che naturalmente ho girato a mia figlia che prenderà provvedimenti.
Complimenti a tutti.
Cordiali saluti