Utente 287XXX
Mia figlia di 9 anni ha avuto grosse difficoltà nel seguire il programma scolastico della IV , per questo motivo le maestre mi hanno consigliato un consulto dal pedagogista.
Dopo il colloquio preliminare con i genitori sono seguiti una serie in tre sedute di test sulla bambina che hanno rilevato problemi sia nella lettura che nel calcolo e nella comprensione , a cui sono seguite prontamente interventi di recupero presso lo stesso istituto pedagogico privato.Fino a qui nessun problema il problemi sono arrivati quando lo stesso istituto pedagogico ha richiesto la collaborazione con la scuola, qui mi hanno rifiutato la certificazione adducendo che questa non era valida e non metteva l'istituto scolastico nelle condizioni di adottare un percorso preferenziale(il quale prevedeva solo un minor carico di compiti da svolgere a casa,preferire test di verifica verbali più che scritti,l'esonero dallo studio a memoria di tabelline e testi etc.).

La mia domanda più che puramente medica è quasi a livello legale, l'istituto a cui mi sono rivolta è senza dubbi avvalorato e composto da professionisti e non ritengono che al momento la bambina possa sostenere i test necessari per la certificazione perché ha bisogno di un periodo riabilitativo ,che oltre a far recuperare alcune lacune ,la mettano nelle condizioni di affrontare i test in maniera meno traumatica rispetto a quello che sarebbe adesso ottenendo anche risultati più precisi.
Non voglio perdere altro tempo per ma voglio anche che mia figlia abbia tutte le condizioni necessarie prima di affrontare un test che porta alla certificazione di DSA in che modo si può mettere i grado la scuola di poter a diritto seguire le richieste dell'istituto pedagogico da me scelto, in questa fase preliminare.
Ringrazio per la vostra attenzione

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
Si è' già rivolta all'ASL di competenza?
Molto probabilmente le potranno rispondere più facilmente e più precisamente di quanto possiamo fare noi.
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)