Utente 157XXX
buongiorno vorrei un 'informazione riguardo gli assorbenti interni.da che età si possono utilizzare?io ho una figlia di 13 anni che frequenta un corso di nuoto,però ogni mese salta 2 lezioni x via del ciclo,è troppo presto x farle usare questo tipo di assorbenti,possono darle problemi?poi tra una settimana andremo in vacanza e purtroppo in quel periodo le arriveranno le mestruazioni e perciò non potrà divertirsi al mare come dovrebbe.lei è sviluppata già da 2 anni.grazie.

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
8% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Signora
l'assorbente interno si chiama così proprio perchè deve essere introdotto in vagina..e, a meno che sua figlia non abbia già avuto rapporti sessuali.. lei potrà rendersi conto (?) di quanto potrebbe essere traumatico e perfino doloroso.
L'introduzione del tampone comporterebbe una deflorazione..di fatto.

Inoltre il ciclo deve naturalmente comportare la fuoriuscita del sangue, ed è innaturale trattenerlo all'interno con un mezzo meccanico; senza considerare che il tampone, potrebbe imbibirsi di sostanze e batteri e veicolarli all'interno.

Meglio saltare due lezioni al mese che un tampone interno a 13 anni, con tutto ciò che comporta. Al mare potrà divertirsi lo stesso, potrà anche fare il bagno magari il secondo giorno, e appena uscita dall'acqua andrà a farsi la doccia, mettere un costume asciutto ed un assorbente normale.


Dott.ssa Agnesina Pozzi