Utente 178XXX
salve la mia bimba e nata con taglio cesareo alla 39 sett per tc pegresso. fin qui tutto bene ma dopo poche ore di vita si e subito notata una cosa strana,era diventata blu ovvero cianotica,aveva mangiato solo 5 cc di latte artificiale,il tutto si e risolto in poco tempo ma la mia preoccupazione e nata li. nei giorni successivi e avventuto ogni volta dopo i pasti anche 4/5 ore sempre cianotica tenendo il respiro.mi e stato detto che poteva essere sicuramente colpa dei liquidi ingeriti alla nascita ma avendo un altro bambino non mi sembrava proprio quello il problema tanto che alla ia dimissione la bimba e rimasta in osservazione. nei giorni successivi ha avuto lo stesso episodi di desaturizzazione e vomiti (non rigurgiti) hanno cosi scelto di iniziare la terapia con il gastrotuss che ineffetti ha dato miglioramenti ed e stata dimessa. sono state fatte visite cardiologiche,neurologiche,gastroenterologiche e tutto e nella norma. ad oggi la bimba ha sei mesi compiuti e gia da 2 mesi è di poco sotto peso tanto che la mia pediatra ha deciso di farci iniziare lo svezzamento cosa che pultroppo non avviene...perche la bimba rifiuta il cibo,con pianti urli e non vuole assolutamente assaggiare cio che propongo tanto da rimandare lo svezzamento premetto che con il latte addensato e la stessa cosa. ad oggi ho provato altre 2 volte di numero a proporre la pappa e in queste 2 uniche occasioni la bimba dopo solo un cucchiaino ha ricominciato a piangere urlare e contorcersi cosi ho smesso e le ho dato il suo latte come solito dopo poco tempo ha totalmente vomitato tutto ed ha continuato ad avere spasmi di vomito di una certa sotastanza trasparente collosa che si era presentata anche subito dopo la nascita,ricoverata poi e stata idratata cn flebo e nei giorni successivi spedita a casa. ho lasciato passare 2 settimane ed ho riprovato a proporle la pappa ed e successo la stessa identica cosa della volta precedente. (voglio precisare che la pappa e stata data solo in due occasioni da me citate). io non so cosa pensare di questa situazione i medici parlano di reflusso ma io non sono certa che questa sia la causa. mi puo dare qualche sua informazione a riguardo?test metabolici sono a posto,il gastrotuss e stato sospeso dopo un mese dalla nascita,gli esami del sangue sono normali,urine anche le feci invece sono tutt'ora liquide e gialle/verdi. ho chiesto piu volte di poter cambiare il latte fosse questo troppo pesante da digerire (mellin),ringrazio ogni eventuale presa in considerazione all mia domanda. cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Serafino Ciancio

24% attività
0% attualità
12% socialità
COPERTINO (LE)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
benchè sia più facile che una malattia sia la forma rara di una malattia frequente.......
Interessa sapere cosa contiene la pappa che causa disturbi.Potrebbe trattarsi di una intolleranza al fruttosio non contenuto nel latte in uso.
Detta intolleranza è diagnosticata in 1/20000.
Nulla di grave se si afferma detta intolleranza:
il bimbo non sarà goloso di dolci nè di frutta nè di succhi di frutta con sorbitolo e dovrà disporre di glucoso (destroso) puro nel caso che incappi nel fruttoso.
Il destroso è disponibile in caramelle, in fiale al 33% e.....nelle flebo glucosate.
.Intuisco che il bimbo sta bene; cresce, le feci sono gialle parzialmente ossidate al verde, la sostanza collosa è muco non digerito.
Dr. Serafino Ciancio