Utente 131XXX
Salve dottori sono una mamma per la seconda volta e vorrei chiederVi qualche consiglio.
La prima bambina nata regolarmente a 9 mesi lo allattata per più di 15 mesi, a tale epoca pesava più di 13 kg e beveva solo il mio latte e non era assolutamente attratta da altro. Mangiavo di tutto e fumavo tre sigarette al giorno, al mattino, dopo pranzo e dopo cena.
Da sei giorni ho partorito una bimba di 30 settimane e 4 giorni a causa di una rottura delle acque dovuta ad una placenta previa che mi ha costretta a letto 24 ore su 24 per tutti i sette mesi ... ora la mia Rebecca è in incubatrice respora da sola e mangia dal biberon 30 grammi ogni 3 ore. Volevo chiedere l'allattamento per una bambina così piccola, visto che mi tiro il latte e le porto in ospedale, prevede una dieta particolare? mi hanno detto che devo evitare aglio, cipolla, rape, catalogna o altre verdure simili... e le tre sigarette al giorno? Cosa mi consiglia?

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora
mentre prima si raccomandava di evitare gli aromi che avrebbero alterato il gusto del latte, oggi è diverso. Il piccolo "conosce" la varie sostanze proprio attraverso il latte materno, aromi compresi.
Non eviti assolutamente nulla, mangi in modo vario, naturale ed equilibrato.

Legga questo mio minforma, spero le sarà utile.
https://www.medicitalia.it/minforma/pediatria/461-allattamento.html

Cordiali saluti ed auguri
Dott.Agnesina Pozzi