Utente 116XXX
gentile dottore,
questa notte mio figlio di 30 mesi - durante il sonno - si è messo seduto e con la braccia tremolanti protese in avanti per alcune secondi, mi ha dato l'impressione che non respirasse.
Ho provato a scuoterlo ma era incosciente e dopo alcuni secondi le labbra sono diventate violacee.
ho controllato la lingua ma non era all'indietro nè la bocca era serrata. Le gambe non erano rigide e neanche il corpo. Non era cosciente durante questi secondi. dopo due minuti circa siamo arrivati in PS e ha ripreso a nel frattempo ha ripreso la "normale respirazione con ossigenoterapia e aspirazione di sostanza catarrale.
Devo precisare che il bambino, fin da piccolo ha sofferto di reflusso ed è stato in cura con omeprazolo.Quando aveva circa 7 mesi ha avuto un'apnea ma in quel caso senza tremori di alcun genere e gli fu diagnosticato anche tramite gastroscopia una forma grave di reflusso che in concomitanza di rinite aveva causato verosimilmente l'apnea.
Ciò che mi ha allarmato è stao il tremore delle braccia per alcuni secondi e le labbra diventate livide.
I sintomi sono riconducibili ad un'apnea da reflusso o sarebbe il caso di indagare su convulsioni .etc..anche se il bimbo non aveva febbre e non c'è familiarità?anche in questoo caso è raffreddato e abbiamo iniziato l'augmetin x infiammazione all'orecchio.
grazie

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Non sono un Pediatra, ma da Medico le dico che personalmente indagherei senz'altro nella direzione delle convulsioni: su questi argomenti c'e' sempre da andare con i piedi di piombo, e per la sicurezza del suo bambino non bisognerebbe lasciare intentata questa strada.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Signora, come respira la notte il bambino? La respirazione é silenziosa o rumorosa? Russa? respira con il naso o con la bocca? Sta abbastanza fermo o si agita e si rigira e si scopre molto? Parla, piange durante il sonno? cerca il lettone? tira calci e testate quando dorme con i genitori? Il reflusso é notturno o anche diurno?
Le risposte positive a queste domande potrebbero orientare verso la diagnosi.
La ringrazio, cordiali saluti ed auguri.
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com