Utente
Gentili Dottori salve

A causa di bruciori di stomaco e tosse decisi di fare un'endoscopia.
Il referto rilasciatomi è per me "comune mortale" poco comprensibile, potreste spiegarmi cosa ho?

REFERTO

Esofago: discesa sotto il diretto controllo della vista in presenza di reflusso tinto di bile in corso di esame: isole d'iperemia ed erosioni puntiformi in regione sovracardiale.
Stomaco con lago biliare e segni endoscopici di gastropatia biliare. Piloro in asse,.pervio. Bulbo regolare senza lesioni erosive

FINE REFERTO

1) Cosa è reflusso tinto di bile?
2)Cosa sono le isole d'iperemia ed erosioni?
3)Lago biliare e gastropatia
4)Piloro, pervio, bulbo?

Ho mostrato questo referto alla mia dott.ssa di famiglia, ma vorrei qualche info in più da Voi.

La mia Dott.ssa mi ha dato una cura per sei mesi con Limpidex 30mg, una volta al giorno.

E devo dire che i sintomi di acidità e reflusso e tosse son molto minori.
Ma se anche per un giorno non prendo tale pillola, soffrò di acidità e sensazioni di reflusso e tosse.

Sono dipendente a vita di queste pillole? Che tra l'altro danno qualche problema di stomaco, un pò di diarrea e flatulenze.

Da circa un mese non fumo più
Cosa devo evitare? Cibi bevande

Cosa posso fare x migliorare?

Molte grazie, avete la mia ammirazione (per quel che serva..) per il servizio che state svolgendo

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Ecco le risposte:

1) Cosa è reflusso tinto di bile?

In esofago arriva del contenuto gastrico misto alla bile che normalmente è nel duodeno (provenendo dal fegato). Quindi c'è un'alterazione della motilità per cui c'è un pasaggio a ritroso di bile nello stomaco e di liquido gastrico misto a bile in esofago.

2)Cosa sono le isole d'iperemia ed erosioni?

Sono piccole zone d'infiammazione (iperemia) e piccole lesioni (erosioni), ossia è una danno della mucosa determinato da tale reflusso.

3) Lago biliare e gastropatia

Il "lago biliare" è il ristagno di bile nello stomaco e che un'infiammazione della mucosa (gastropatia).

4) Piloro, pervio, bulbo?

Il piloro è la valvola (sfintere) fra stomaco e duodeno. Si definisce "pervio" quando consente il normale passaggio dello strumento (.. e degli alimenti), quindi è un termine che significa "piloro regolare".

Il bulbo è il tratto anatomico subito dopo il piloro e che costituisce l'inizio del duodeno.

In pratica lei ha una patologia da reflusso gastroesofageo ed un'alterazione della motilità gastrica (e per questo la bile torna indietro dal duodeno).

La terapia che sta prendendo è utile per ridurre tale reflusso e portare a risoluzione dei sintomi e alla guarigione delle lesioni. E' difficile dire per quanto tempo avrà necessità dei farmaci. Una volta terminato il ciclo si vedrà se i disturbi ritorneranno e si deciderà se continuare o sospendere la terapia.

Probabilmente, se i sintomi non sono scomparsi del tutto, avrà necesità di aggiungere qualche farmaco (procinetico) per favorire lo svuotamento gastrico. Utile, inoltre, attenersi ad una corretta alimentazione e stile di vita.

Per questo le invio un articolo:

https://www.medicitalia.it/minforma/scienza-dell-alimentazione/787-il-reflusso-gastro-esofageo-a-tavola.html

In tale secondo articolo potrà comprendere meglio le cause del suo disturbo:

http://www.endoscopiadigestiva.it/spaw2/uploads/files/Ernia%20iatale%20e%20malattia%20da%20reflusso%20gastroesofageo.pdf

Il farmaco potrebbe anche essere la causa della diarrea e della fluatulenza. Chieda, quindi, una visita dallo specialista gastroenterologo per una corretta impostazione ("aggiustamento della terapia").


Un cordiale saluto




Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Molte grazie, adesso le cose son più chiare.

Solo 2 dubbi:
1) A cosa è dovuto il passaggio di bile, dal duodeno allo stomaco, cioè da cosa dipendecquesto deficit nella motilità?
2) Tramite questa gastroscopia, se ero affetto da ernia ietale, sarebbe apparso no?

Come pox sdebitarmi per i consigli datomi?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
1) A cosa è dovuto il passaggio di bile, dal duodeno allo stomaco, cioè da cosa dipendecquesto deficit nella motilità?

Si tratta di un'alterazione della motilità per cui il liquido biliare refluisce in stomaco. Può essere, comunque, un fenomeno transitorio ed i farmaci procinetici aiutano a ripristinare i movimenti regolari.

2) Tramite questa gastroscopia, se ero affetto da ernia ietale, sarebbe apparso no?

La gastroscopia può sicuramente mettere in evidenza l'ernia iatale. La sola presenza dell'ernia però ha scarso significato clinico. Quello che ha importanza e se c'è o no un reflusso gastroesofageo e nel suo caso sicuramente ci sarà in quanto sono state riscontrate delle erosioni in esofago (segni indiretti di reflusso)

Come pox sdebitarmi per i consigli datomi?


Quanto amo i cannoli siciliani, ma siamo sul web ........


Un cordiale saluto



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
:) Nella vita mai dire mai. Dott. Felice, spero di incotrarla un giorno e fare colazione con un vassoio di Cannoli. Tanto la ricotta, formaggio fresco è, non da problemi di succhi gastrici no? :)

Di nuovo molte grazie

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Realmente la ricotta stimola la secrezione gastrica ..ma uno, due cannoli non fanno niente e ... rendono felici.

Mai dire mai !

Un cordiale saluto
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it