Utente 187XXX
Gentile dottore, sono una mamma di una bambina di otto mesi. Da circa un mese ho notato che mia figlia è sempre agitata. Quando si annoia o prende un capriccio punta i piedi e la testa la tira indietro (e questo le capita spesso) oppure urla o stringe forte i pugni delle mani. La notte dorme pochissimo e noto che si agita spesso durante il sonno; mentre, stranamente, il pomeriggio quando lo fa (e capita raramente) è sempre rilassata. Non so cosa fare. Mi preoccupa vederla sempre così "agitata". Forse il fatto di farle ascoltare musica, ballare coccolare la stimolo troppo? A volte penso che forse non sta bene; sa ho da poco introdotto il latte (la bambina aveva un'allergia al latte) e oltre ad episodi di spipsi non ho notato nulla sul corpo. Quindi non penso sia allergia. Non so cosa fare se rivolgermi ad uno specialista oppure lasciare che con il tempo si tranquillizzi.Cosa mi consiglia di fare? Grazie della cortese risposta. Mamma preoccupata.

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
salve Signora,
il fatto che questa irritabilità sia presente più spesso la notte ma non il pomeriggio, farebbe presupporre che non dovrebbe trattarsi di un'allergia alimentare.
la bambina cresce bene?
non è cambiato niente nella sua vita regolare o di voi genitori?
credo che possiate permettervi di aspettare e valutare che non si tratti di una fase passeggera che potrebbe essere legata a diversi motivi e non necessariamente di natura organica
un saluto
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
gentile signora
sembra tutto collegato ad una componente caratteriale e ad una iperstimolazione ambientale. Di notte la piccola può' essere agitata per vari motivi (coliche,dentizione,riniti) Cerchi di evitare di euforizzarla prima di dormire e le stia vicino finche' non si è addormentata.Si rivolga con fiducia al suo pediatra che la valuterà' clinicamente.
Cordiali saluti ed auguri
Dr. Gaetano Pinto

[#3] dopo  
Utente 187XXX

Grazie della cortese risposta. La piccola cresce bene. Il mio pediatra di fiducia mi ha detto di starle vicino quando si addormenta e di cercare di farla dormire alla stessa ora di non darle molti stimoli la sera e che sarà una questione caratteriale (la bambina è sempre satat iperattiva, ma mai così). La notte tento di evitare di euforizzarla infatti cerco sempre alla stessa ora di andare in cameretta e di cantarle piano delle ninna nanna per farla addormentare, ma continua ad essere agitata. Sarà una questione caratteriale, aspetterò. Grazie ancora.