Utente 243XXX
buongiorno, vi scrivo per avere dei consigli: sabato partiamo per una vacanza di una settimana a sharm con nostra figlia di otto mesi, premetto che il nostro pediatra è contrario ma noi non possiamo rimandare il viaggio e nemmeno cambiare destinazione.Inizio con le domande:
1: Durante il viaggio in aereo (circa 5 ore) la bambina potrebbe avere dei problemi? ad esempio male alle orecchie? se si cosa dobbiamo fare?
2: oltre a portare una buona scorta di tachipirina in supposte e gocce cosa potrei portare se dovesse venirle mal di pancia, dissenteria, colpo di sole>? (ovviamente non la metterò al sole e comunque avrà la protezione totale ma non si sa mai...poi c'è il problema dell'aria condizionata in aereo e anche nei ristoranti (in camera la possiamo spegnere). la bambina prende da un mese e mezzo i fermenti e da qualche giorno stiamo facendo aereosol con fluibron perchè ha una tosse molto forte (il mio pediatra dice che è colpa dell'inquinamento dell'aria, ha avuto febbre alta venerdi poi con tachipirina è passata). dovrei portare un antibiotico per precauzione?
3: problema alimentazione, colazione e merenda beve il latte nidina 2 quindi usando acqua sigillata in bottiglia non dovrebbero esserci problemi, per la pappa a pranzo e cena posso utilizzare pappe pronte solo da scaldare? ho visto tipo la plasmon che fa la pappa con pastina manzo e verdure...non ho trovato altri gusti, spero possa andare bene. Ho trovato anche del passato di verdura potrei scaldare quello, aggiungere crema di riso o altra farina e poi mettere omogeneizzato di carne o pesce o meglio se lo posso utilizzare il liofilizzato, voi cosa mi consigliate? se ad esempio durante il viaggio in aereo non le posso preparare la pappa le posso in sostituzione dare il latte? non ho idea delle quantità di omogeneizzato da usare durante i pasti, un vasetto o mezzo? il mio pediatra non me li fa usare e ogni giorno le cucino tutto fresco e poi frullo ma la non lo posso fare e devo usare cose comode.
4: posso farle fare il bagnetto in mare o in piscina?

grazie in anticipo per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
cara signora concordando con il suo pediatra che a 8 mesi sarebbe meglio non sottoporre una bambina ad un viaggio in aereo di 6 ore ed una vacanza in egitto al mare, provo comunque a rispondere alle sue domande:

1)in genere i lattanti non hanno problemi di questo tipo.
ma l'aria condizionata gelida degli aerei e poi il sudore subito dopo proprio non fa bene a noi adulti si figuri ad un lattantino.

2) tachipirina fermenti lattici, tiorfix e un antibiotico
attenzione all'esposizione al sole!

3)alimentazione, putroppo credo sarà obbligata a prendere degli omogeneizzati

4) può farle il bagno anche a mare

buon viaggio!
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 243XXX

Dottore grazie per i consigli, speriamo vada tutto bene!