Utente 192XXX
buongiorno, ho due bimbi uno di 6 anni e l'altra di un mese.Il grande ha sofferto fin da piccolo di bronchiti asmatiche e abbiamo scoperto che è un bambino allergico sopratutto alla polvere e graminacee.di recente abbiamo fatto le prove tossiche alimentari(cytotoxic test)e abbiamo scoperto che è intollerante al grano duro e tenero, pomodoro,lattosio, nikel e gamberi e a detta del pediatra deve seguire una dieta particolare almeno per 60 giorni per disintossicare il fegato per poi poter rinserire qualche alimento.
La piccolina è da giorni che piange ininterrotamente e si lamenta dormendo poco...sono apparse sul viso delle bollicine sottopelle sulle guange e mento soprattutto,attualmente prende il neolatte.
il pediatra dice che da grande sarà iù intollerante del fratello e attualmente intollerante al lattosio quindi le ha prescritto il "nutramigen".
Ora la mia domanda è la seguente:è possibile che già a un mese la bimba sia intollerante al lattosio e poi può essere stabilito solo con la comparsa delle bollicine sul viso?
non vorrei cambiare latte e trovarmi male visto che con il neolatte sta crescendo bene e sinceramente non mi fido tanto, ho sempre paura che i medici cambino prodotti ai bambini a loro vantaggio.
Vi ringrazio in anticipo della vostra risposta.Saluti

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile Signora,
è possibile che ci sia un'intolleranza anche nel primo mese di vita, ed il suo bambino da quanto si capisce non prende latte materno, quindi è posisbile.
é importante tenere conto dei vari sintomi che il suo bamino possa avere e sono convinta che il suo Pediatra li avrà sicuramente valutati!
Il pediatra di libera scelta è appunto di libera scelta quindi se non si fida le è permesso di cambiarlo!
Non dica però che i medici cambino prodotti ai bambini a loro vantaggio perchè lo trovo eticamente sbagliato nei confronti di una categoria che fa con grande amore questo lavoro nei confronti dei bambini e delle loro famiglie e credo che sia un'affermazione abbastanza generalista..........
cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 192XXX

mi dispiace non volevo affendere la sua categoria che come dice lei fa il proprio lavoro con amore ma purtroppo i medici non sono tutti così e ho avuto a che fare con dottori che purtroppo prescrivevano medicine a loro piacimento.....
la ringrazio per la risposta