Utente 546XXX
mio figlio ha 3 mesi e mezzo e sta benissimo ringraziano Dio...ma di notte succede spesso che abbia il naso otturato...gli faccio i lavaggi nasali tutti i giorni anche nel momento stesso in cui sento che si lamenta di notte perchè nn respira bn...ma niente...li' per li' ottengo un lieve miglioramento ma sento cmq che respira male e che per questo non riesce a dormire...volevo sapere se per risolvere conviene comprare uno di quei deumidificatori..che vendono nei negozi per bimbi...!grazie

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
cara Mamma,
il respiro rumoroso nel neonato e nel lattante è un vento frequente.
se è rumoroso, ma non c'è secrezione nasale non si parla di raffreddore.
talvolta è una situazione assolutamente fisiologica, a meno che le no mi dice che il suo piccolo fa fatica a respirare nel senso che ha un respiro frequente, tachipnoico come non credo sia il caso di suo figlio.
I lavaggi nasali si possono fare, ma non esageri, sono abbastanza fastidiosi!!1
le ha mai provato a farseli da se da adulta? provi?
anche questi quindi possono servire ,ma se c'è raffreddore o vera ostruzione da muco, latrimenti sono innutili e fastidiosi.
per quanto rigurda il discorso umidificatori e non deumidificatori, pono essere utili,
sempre bene sopratutto con i caloriferi accesi, mantenere un ambiente notturno umidificato.
cordiali saluti mamma
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 546XXX

le spiego...il mio bimbo non è già un dormiglione per natura...di notte dorme poche ore...lui si sveglia perchè il naso gli si ottura e non riesce a respirare col naso...per questo vorrei risolvere il problema...per farlo dormire meglio almeno in quelle poche ore di sonno che fa...non riesce poi a riaddormentarsi col naso otturato...la pediatra mi ha detto di farlo dormire un po' inclinato...col un cuscino che gli rialzi un po' il busto...mentre alcune amiche i cui figli avevano lo stesso problema hanno risolto con questi deumidificatori che sn in commercio!
un 'altra domanda...mio figlio sia che ha mangiato che non ha mangiato...crolla tra le 19.30 e le 20.30...e si fa finalmente un sonno profondo e pesante...io generalmente lo sveglio per mezzanotte e mezza-l'una per dargli almeno la 4 poppata...e lui si riaddormenta e poi si sveglia tra le 4e le 5 perchè ormai ha finito il sonno....so che bisognerebbe seguire i ritmi naturali dei bambini( e infatti ho provato anche a non svegliarlo per dargli da mangiare...e in questo caso si svegliava per le 3 o le 4)...ma io praticamente non dormo da tre mesi e mezzo...posso sperare che col passare del tempo possa farsi un'unica tirata?ho provato a tenerlo sveglio alle 19.30..per posticipargli un po' il sonno pesante...ma non ci sn riuscita...crolla inevitabilmente!non vorrei sembrarle egoista...dicendole che non dormo da 3 mesi e mezzo...ma è solo per farle capire che non riposandomi la notte...poi durante il giorno sono distrutta e snervata...!